Excellent second and fourth row for Baldassarri and Marini in the wet

The weather was again the protagonist of the qualifying session of the Moto2 Grand Prix of Malaysia. The difficult conditions of the track did not affect the performance of the Forward Racing Team riders who have been working hard on the development of their Kalex to reach the Top10. Lorenzo Baldassarri, who had encountered some difficulties yesterday, was able to shine already in the early stages of the session. Constantly among the top times, Balda posted a good 2'21.839 that will see him start tomorrow from the second row of the grid in sixth position. An encouraging qualifying for Luca Marini; despite a slight fever and a crash, he completed 40 minutes of qualifying in the top half of the timesheets with a good 11th time. The Italian will start tomorrow with the aim to earn points for the Rookie of the Year in Moto2.


Lorenzo Baldassarri: 6th - 2'21.839
"I'm happy, the weather conditions have not improved but I was able to go fast on both dry and wet. We decided for tire change at the end, it was still cold, and I could not complete another lap for a few seconds, I am convinced we could have gained some more positions. I'm really looking forward for tomorrow, we are in the second row and we can reach a good result. "


Luca Marini: 11th - 2'22.556
"First I would like to apologize to Vierge, I inadvertently involved him in my fall. This morning I did not feel 100% because of a little flu but fortunately the mobile clinic is always there for the riders. I’m pretty happy of this session, I again equaled my best grid result and this gives us confidence for tomorrow, whether wet or dry weather, I feel able to do well and make a good race. "


Giovanni Cuzari - Team Owner
"Nice teamwork in qualifying. The uncertain weather did not stop us: " Balda ", Luca and all the guys in the team did their best during qualifying. Lorenzo was quick throughout the session, the final tire choice proved to be right and I am convinced that, with a few more minutes available, we could reach the first row. I am more than optimistic for Luca’s race tomorrow: today he has been able to handle all the difficulties and this strikes me positively since he is a rookie. We wait to see how the track is going to be tomorrow for the race but we can perform well under any circumstance. "


Ottima seconda e quarta fila per Baldassarri e Marini sul bagnato

Il meteo ancora protagonista del turno decisivo per la griglia di partenza della Moto2 al Gran Premio della Malesia. Le condizioni difficili del tracciato non hanno però influito sulla resa dei piloti del Forward Racing Team che hanno lavorato duramente sulla messa a punto delle Kalex per ambire ad un piazzamento da Top10. Lorenzo Baldassarri, che nella giornata di ieri aveva riscontrato qualche difficoltà, ha saputo oggi mettersi in mostra già nelle prime battute. Costantemente tra i primi best timing, Balda si è imposto con un 2'21.839 che gli permetterà domani di scattare dalla seconda fila dello schieramento di partenza in sesta posizione. Un incoraggiante qualifica anche per Luca Marini che, nonostante qualche linea di febbre e una caduta ad inizio turno, ha gestito i 40 minuti a disposizione per classificarsi nella prima metà della classifica con un buon 11esimo miglior tempo. Il pesarese scatterà domani con l’obbiettivo di guadagnare punti pesanti per il Rookie of the Year di Moto2.


Lorenzo Baldassarri: 6th - 2'21.839
"Sono contento, le condizioni del tempo non sono migliorate ma sono riuscito ad andar forte sia sull'asciutto che sul bagnato. Abbiamo optato sul finale per un cambio gomme, erano ancora fredde e per pochi secondi non sono riuscito a completare un altro giro, sono convinto che saremmo riusciti a guadagnare qualche posizione in più. Sono davvero fiducioso per domani, siamo in seconda fila e possiamo puntare ad un bel risultato."


Luca Marini: 11th - 2'22.556
"Come prima cosa vorrei scusarmi con Vierge che ho coinvolto inavvertitamente nella mia caduta. Stamattina non mi sentivo al 100% per via di un po' di febbre ma fortunatamente la clinica mobile è sempre un punto di riferimento per noi piloti. Di questa sessione sono piuttosto felice, ho eguagliato nuovamente il mio miglior risultato di partenza e questo ci dà fiducia per domani, sia che sia asciutto che bagnato, mi sento in grado di poter far bene e fare una buona gara".


Giovanni Cuzari - Team Owner
"Bel lavoro di squadra nelle qualifiche di oggi. Il meteo incerto non ci ha fermato: “Balda”, Luca e tutti i ragazzi del team hanno dato il massimo durante le qualifiche. Lorenzo è stato veloce per tutta la sessione, sul finale la scelta delle gomme si è rivelata giusta e sono convinto che con qualche altro minuto a disposizione avrebbe potuto puntare alla prima fila. Su Luca posso dirmi più che ottimista per la gara di domani: oggi ha saputo gestire tutte le difficoltà ed essendo un rookie mi colpisce positivamente. Aspettiamo di vedere come si presenterà la pista per l'ora della gara: possiamo essere veloci in ogni condizione e sicuramente puntare a far bene".