Losail has a very bitter taste for the Forward Racing Team

Season 2016 begins uphill for the Forward Racing team. Lorenzo Baldassarri and Luca Marini were both victims of bad falls, which penalized heavily their qualifying.

Marini fell victim of an accident with another rider ending up in the gravel and destroying his bike. The mechanics of his box heroically put back on track his Kalex in just twenty minutes allowing "Maro" to at least do one flying lap. With 2'01.414 the rider from Tavullia closes the session in 26th place.

Baldassarri was fighting to enter the Top5 but he crashed heavily five minutes from the end of session, rolling in the gravel and dislocating both his shoulders.
The doctors of the Clinica Mobile and the Medical Center did everything they could but most likely the young Italian will have to skip tomorrow’s race. "Balda" has nevertheless marked a good 1'59.716 that would put him on the seventh place of the grid.

Lorenzo Baldassarri

Statements will be available as soon as possible.

Luca Marini

"Today’s crash was really bad luck, I only can say this. Until now it had been a great weekend and we did  a really nice work. I am sure that from now on it can only get better.
I want to thank the team who have done a fantastic job in putting the bike back together; when it came back to pit it was really in bad shape.
I managed to complete just a single lap unfortunately and that's why tomorrow we start from the back of the grid, I'm sure we are still be able to perform well. "


Losail amara per il Forward Racing Team

Comincia in salita la stagione 2016 per il Forward Racing team. Lorenzo Baldassarri e Luca Marini sono rimasti entrambi vittime di brutte cadute che hanno penalizzato pesantemente le loro qualifiche.

Marini, non appena uscito dai box a inizio turno, è rimasto vittima di un incidente con un altro rider finendo nella ghiaia con la moto distrutta. I meccanici del suo box hanno eroicamente rimesso in sesto la moto in appena venti minuti consentendo a “Maro” di riuscire almeno a fare un giro lanciato. Con 2'01.414 il Tavulliese si ferma in 26esima posizione.

Baldassarri era invece in lizza per entrare nella Top5 ma a cinque minuti dalla fine delle qualifiche è caduto pesantemente rotolando nella ghiaia e riportando la lussazione di entrambe le spalle.
I medici della Clinica Mobile e del Medical Center lo hanno subito soccorso ma per il giovane marchigiano si prospetta una domenica senza gara. “Balda” ha comunque fatto segnare un buon 1'59.716 che gli vale la settima posizione in griglia.

Lorenzo Baldassarri

Le dichiarazioni saranno disponibili appena possibile.

Luca Marini

“La caduta di oggi non ci voleva, è veramente un gran peccato, posso dire solo questo.
Fino ad ora era stato un grande week-end ed avevamo svolto davvero un bel lavoro. Sono sicuro del fatto che da qui in poi si può solo che migliorare.
Ringrazio il Team del lavoro che hanno fatto per rimettere a posto la moto, visto che al mio rientro era messa davvero male.
Purtroppo sono riuscito a compiere un solo giro e per questo motivo domani partiremo molto indietro, ma sono sicuro che avremo comunque la possibilità di fare bene.”