Luca Marini tenth after a superb debut

After a Saturday to forget, Sunday holds a different flavor for the Forward Racing Team. Luca Marini, 26th on the grid, had a lightening start that saw him gain ten places in the early laps. The Tavulliese then lowered his lap time and managed to climb up to the tenth position after overtaking Oliveira and Wilairot despite a battered right knee that forced him to seek treatment in the Clinica Mobile before the race start.
His teammate, Lorenzo Baldassarri did not participate to the race due to a nasty shoulders injury after a frightening highside in qualifying. The young Italian nevertheless attended the race in the pits and congratulated "Maro" at the end of the GP.

Luca Marini
"I'm really happy with this first result. I sincerely thank all the Forward Racing team for the great job, as both this weekend and during the tests we made some good steps forward. Today it was a difficult race but I managed to achieve my objectives: scoring points and maintaining a good pace throughout the race. I made a small mistake but I'm really happy with this first Grand Prix. We will try to improve every weekend because we still have a lot of work to do.
The important thing is to stay calm, focused and continue to grow as we have done until now. This is my first year in the World Championship, we are just at beginning and I think we started well!".

balda webv2.png

Lorenzo Baldassarri
"It’s a pity for me and for the team to debut as a spectator but I'm very happy for "Maro". I will go back home now and I want to get back in shape in time to be able to compete in Argentina".


Luca Marini strepitoso decimo all’esordio

Dopo un sabato da dimenticare, la domenica ha un altro sapore per il Forward Racing Team. Luca Marini, 26esimo al via, è stato autore di una partenza fulminante che lo ha visto bruciare dieci posizioni nei primi giri. Il Tavulliese ha poi abbassato i tempi ed è riuscito a risalire fino alla decima piazza dopo aver infilato Oliveira e Wilairot nonostante un ginocchio destro malconcio che lo ha costretto a ricorrere alle cure della Clinica Mobile prima della gara.
Il suo compagno, Lorenzo Baldassarri, non è stato della partita per la brutta doppia lussazione alle spalle a seguito di uno spaventoso highside in qualifica. Il marchigiano ha comunque assistito alla gara nel box e si è complimentato con “Maro” alla fine del GP.

Luca Marini
“Sono davvero contento di questo primo risultato. Ringrazio di cuore tutto il Forward Racing Team per il gran lavoro, in quanto sia in questo weekend che durante i test abbiamo fatto dei visibili passi in avanti. Quella di oggi è stata una gara difficile, ma sono comunque riuscito a raggiungere i miei obbiettivi: classificarmi in zona punti e mantenere un buon passo per tutta la gara. Ho commesso un piccolo errore,  ma sono davvero molto soddisfatto di questo primo Gran Premio. Cercheremo di migliorare ogni weekend perché abbiamo ancora tanto da lavorare.
L’importante è rimaneretranquilli, concentrati e continuare a crescere come abbiamo fatto fino ad ora. Questo è il mio primo anno di Mondiale, siamo solo all’inizio e direi che abbiamo cominciato bene!”.

Lorenzo Baldassarri
“Mi dispiace per me e per il team per questo esordio da spettatore. Sono molto contento per “Maro”. Adesso si torna a casa e voglio rimettermi in forma al piú presto per poter gareggiare in Argentina”.