Fantastic Baldassarri and Marini in qualifying at Le mans

Lorenzo Baldassarri and Luca Marini of the Forward Racing team have just completed their best career qualifying on the Le Mans track. The two members of the VR46 Riders Academy have made the most of the last part of the session to place the final attack.

"Balda" placed third, first of the Italians, pulled out a stratospheric 1'37.070 which earned him the first row of the grid tomorrow. Lorenzo recorded a good race pace in the morning and after this performance he finally throws behind his back the Qatar injury.

"Maro" is no less happy by closing for the first time in his career a qualifying session in the Top10. The rider from Pesaro posted a great 1'37.438 which earned him the tenth position on the grid despite being the first time for him on the French track with a Moto2.


Giovanni Cuzari
"I want to thank the whole team for the great work that was done to allow our riders to start from the first and fourth rows. Thanks to Lorenzo and Luca for the joy they have been able to give to us and to those who believe in our project. "


Lorenzo Baldassarri
"I am very happy with this front row, it was much needed as we are really competitive here. After the crash in Qatar we has some hard time, however, with the team and the VR46 Riders Academy I worked really hard and in the end it paid off. I knew I could do well and we have a good pace for tomorrow. The important thing now is to stay focused and give everything in the race. I would like to thank all those who stayed close to me during the last month: the Clinica Mobile, the VR46 Riders Academy, Giovanni and the team. "


Luca Marini
"What can I say, Top10 after five races, I'm delighted. Today we worked on the set up of the bike in preparation for the race and we focused on race pace. We made one step at a time and in the end we took home a P10. Too bad for the third row but that's fine. Thanks to all the guys who have worked very hard. "


Baldassarri e Marini fantastici in qualifica a Le mans

Lorenzo Baldassarri e Luca Marini del Forward Racing team hanno appena concluso la loro miglior qualifica di sempre sul tracciato di LeMans. I due alfieri della VR46 Riders Academy hanno sfruttato al meglio l’ultima parte della sessione per piazzare la zampata finale.
“Balda” si è classificato terzo, primo degli italiani, staccando uno stratosferico 1'37.070 che gli vale la prima fila sulla griglia di domani. Il marchigiano già nel mattino aveva fatto registrare un ottimo passo gara e dopo questa prestazione si getta finalmente l’infortunio del Qatar alle spalle.
Non meno felice “Maro” che chiude per la prima volta in carriera una qualifica nella Top10. Il pesarese ha staccato un ottimo 1'37.438 che gli vale la decima posizione in griglia nonostante per lui sia la prima volta sulla pista francese con una Moto2.


Giovanni Cuzari
“Desidero ringraziare tutta la squadra per il grande lavoro che tutti insieme ha fatto per portare i nostri piloti ai risultati che ci permettono di partire dalla prima e quarta fila. Grazie a Lorenzo e Luca per la gioia che hanno saputo regalare a noi e a chi crede nel nostro progetto”.


Lorenzo Baldassarri
“Sono felicissimo di questa prima fila, ci voleva proprio perché dimostriamo di essere veramente competitivi. Dopo l’incidente in Qatar è stata veramente dura però assieme al team e alla VR46 Riders Academy ho lavorato veramente tanto e alla fine sono stato ripagato. Sapevo di poter fare bene e per domani abbiamo un buon ritmo. L’importante ora è rimanere concentrati e dare tutto in gara. Vorrei ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino: la Clinica Mobile, la Vr46 Riders Academy, Giovanni e il team”.


Luca Marini
“Che dire, Top10 alla quinta gara, sono contentissimo. Oggi abbiamo lavorato sul set up della moto anche in previsione in gara e ci siamo focalizzati sul passo di gara. Abbiamo fatto uno step alla volta e alla fine ci portiamo a casa una P10. Peccato per la terza fila ma va benissimo cosí. Grazie a tutti i ragazzi che hanno lavorato tantissimo”.