The sun brings positive qualifying for Baldassarri and Marini

After three days of rain and cold, the summer warmth finally heats the Sachsenring circuit where the riders of the Forward Racing Team have just completed a good qualifying session.
Lorenzo Baldassarri and Luca Marini were finally able to test the German asphalt in optimal conditions both improving yesterday’s performance and showing a good pace since the morning practice.
"Balda" began the day constantly fighting for the top positions finding also a good feeling with the rear of the bike. The Italian broke the wall of 1:25 immediately after the start of the qualifying session posting a time of 1: 24,845, which earned him seventh place on the grid tomorrow.
Marini, who struggled to learn the track yesterday due to the weather conditions, went on track determined to attack the track. In the afternoon, the rider of the Forward Racing Team managed to get in the Top15 with an excellent 1: 25,089 even though he ran into a bit of traffic at the end of the session.


Lorenzo Baldassarri
"We missed the second row by a whisker, too bad, I had a very good start and then we tried to fix a problem we had at the front; we succeeded but after that the bike got a little bit nervous. I could not improve with the second tire, I was really on the limit and I had low grip and traction. I had to settle with the time I did in the first run. The team still did a great job, tomorrow will make the most of the warm-up to fix the final details. "


Luca Marini
"I'm pretty happy with how qualifying went because we got the Top15 even though it’s my first time here. I feel I could do even better but, in the last laps, I found a bit of traffic without which I think I could get under the barrier of 1:25. We have yet to try some things in the warm-up because we can get better. I’m confident for the race, we'll have fun. "


Il sole porta delle qualifiche positive per Baldassarri e Marini

Dopo tre giorni di pioggia e freddo, finalmente il tepore estivo riscalda il circuito del Sachsenring dove gli alfieri del Forward Racing Team hanno appena concluso una buona sessione di qualifiche.
Lorenzo Baldassarri e Luca Marini hanno finalmente potuto saggiare l’asfalto tedesco in condizioni ottimali migliorando entrambi le prestazioni ottenute ieri e dando dei segnali incoraggianti sin dalle prove libere del mattino.
“Balda” ha cominciato la giornata lottando costantemente per le prime posizioni trovando un buon feeling con il posteriore della moto. Sceso in pista per le qualifiche, il marchigiano ha infranto subito il muro del 1:25 facendo registrare il tempo di 1:24.845 che gli vale la settima posizione sulla griglia di domani.
Marini, dopo aver fatto fatica a imparare il tracciato ieri per via delle condizioni meteo, è sceso in pista agguerrito e determinato ad aggredire la pista. Nel pomeriggio il portacolori del Forward Racing Team è riuscito nell’intento di centrare la Top15 con un ottimo 1:25.089 nonostante sia incappato in un po’di traffico sul finale.


Lorenzo Baldassarri
“Abbiamo mancato la seconda fila per un soffio, peccato, ero partito molto bene, poi abbiamo cercato di sistemare un problema che avevamo sul davanti, riuscendoci, ma si è scompensata un po’ la moto. Dopo non sono riuscito a migliorare con la seconda gomma, ero molto al limite e non avevo grip e spinta in avanti. Mi sono dovuto accontentare del tempo fatto nel primo run. Il team ha comunque fatto un gran lavoro, domani sfrutteremo al massimo il warm-up per sistemare gli ultimi dettagli”.


Luca Marini
“Sono abbastanza soddisfatto di come sono andate le qualifiche perché abbiamo centrato l’obbiettivo della Top15 nonostante io qui non abbia mai girato. Mi dispiace un po’ perché sentivo di poter fare ancora meglio ma negli ultimi giri ho trovato un po’di traffico senza il quale penso che avrei potuto scendere sotto il muro del 1:25. Dobbiamo ancora provare un po’ di cose nel warm-up perché ancora non siamo perfettamente a posto ma sono fiducioso per la gara, ci divertiremo”.