Fantastic front row for Baldassarri at home Grand Prix in Misano

A warm late summer afternoon accompanied Lorenzo Baldassarri while getting an amazing front row in front of his home crowd at the Grand Prix of San Marino and Riviera di Rimini.
The Italian squeezed the maximum out of his Kalex 2016 right from the start in the morning, cruising comfortably in the Top5 and starting the assault to pole that he missed very narrowly. "Balda" finished the day with the third fastest time in 1'37.550, a little over one-tenth from the leader.
The weekend has proved to be more complicated for his team-mate Luca Marini, in its second official appearance on this track. “Maro” struggled on Friday to find the feeling but was able to find a solution in  qualifying. The member of the VR46 Riders Academy finished the day in 1'38.857, in 21st place, with the aim of getting back in the points.
This evening the Forward Racing Team will unveil the "Stars and Stripes" special livery in commemoration of September 11.


balda webv2.png

Lorenzo Baldassarri
" I am very happy, although I missed the pole by a whisker; it was my goal. I am fast, I pushed hard until the end, but I did the some tiny mistakes here and there that costed me some time, especially in T4 I lost a tenth at the end when I was ahead. I am very motivated for tomorrow, we have a good pace and we found something more on the braking, we can really go for the win. I would like to thank the team, Giovanni and the VR46 Riders Academy for the great support they always provide me. "


Luca Marini
"It was not the qualifying I wanted but we still managed to find a good direction for tomorrow. We are still a struggling a bit, we are working very hard now to find a good set-up for the race, I just need to find some more feeling. We will have to attack immediately from the first lap tomorrow to be able to come back in the points. "


Giovanni Cuzari
"First row in front of our home crowd is a good reason for being satisfied with the work done today. Our boys did their best and Lorenzo brought a result that promises well for tomorrow when we will race with the US commemorative livery. Luca is only on his second appearance on this track and it still needs a little to find the feeling but the points are within his reach. "


Strepitosa prima fila per Baldassarri nel Gran Premio di casa a Misano

Un caldo pomeriggio tardo estivo ha accompagnato Lorenzo Baldassarri mentre otteneva una vibrante prima fila davanti al pubblico di casa del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini.
Il marchigiano ha spremuto al massimo la sua Kalex 2016 sin dalle prime battute del mattino, veleggiando comodamente nella Top5 e facendo partire l’assalto alla pole che gli è sfuggita davvero per un soffio. “Balda” ha chiuso la giornata con il terzo tempo, in 1'37.550, a poco piú di un decimo dal primo.
Week-end piú complicato per il suo compagno di squadra Luca Marini che, alla sua seconda apparizione ufficiale su questo tracciato, ha faticato durante il venerdì a trovare l’assetto per poi riuscire a sbrogliare la matassa in qualifica. L’alfiere VR46 Riders Academy ha chiuso la giornata in 1'38.857, in 21esima posizione, con l’obbiettivo di rientrare nella zona punti.
Questa sera il Forward Racing Team svelerá la livrea speciale “Stars and Stripes” in commemorazione dell’undici settembre, giorno in cui si correrà il Gran Premio di domani.


Lorenzo Baldassarri
“Sono molto felice anche se mi è mancato veramente un pelo per la pole che era il mio obbiettivo. Sono stato molto veloce, ho spinto moltissimo fino alla fine ma ho fatto degli errorini che mi sono costati dei centesimi qui e li, specie nel T4 ho perso un decimo alla fine quando ero davanti. Sono molto motivato per domani, abbiamo un buon passo e abbiamo trovato qualcosa in più in frenata, possiamo giocarci la vittoria. Vorrei ringraziare il team, Giovanni, la VR46 Riders Academy per il grandissimo supporto che mi danno sempre.”


Luca Marini
“Non è la qualifica che volevo ma siamo comunque riusciti a trovare una direzione buona da seguire per domani. Siamo ancora un pelo in difficoltá, stiamo lavorando tantissimo per trovare un buon set-up per la gara, io devo riuscire a trovare uno step in piú. Bisognerá attaccare subito dai primi giri per riuscire a rientrare nella zona punti.”


Giovanni Cuzari
“Una grande soddisfazione oggi aver centrato la prima fila davanti al pubblico di casa. I nostri ragazzi hanno dato il massimo e Lorenzo ha portato un risultato che promette scintille per domani quando correremo con la livrea commemorativa statunitense. Luca è solo alla sua seconda apparizione su questo tracciato e ha bisogno ancora di un po’ per sistemarsi ma la zona punti è alla sua portata.”