Baldassarri comes back to win his first career GP at home after a fantastic weekend

An unbelievable Lorenzo Baldassarri, rider of the Forward Racing Team, took home the first victory of his career at the San Marino Grand Prix in front of his home crowd with a thrilling final that saw him grab the lead on the last lap.
"Balda", after a great start, immediately began to battle for the leadership of the race losing some ground to Rins who fled while behind him the fight raging.
The Italian did not lose his concentration and, after getting away from the pursuers, began a furious comeback by filing lap after lap the two seconds of delay he had accumulated.
After studying the maneuver for two laps, Lorenzo made it on the last one, winning the GP.
Good race also for Luca Marini who was starting form the back of the grid, he came back to achieve the thirteenth position, ending up in the point zone. The rider from Pesaro had a very good start catching up the middle of the pack and then he took advantage of the mistakes of the riders ahead of him to bring home three points.
On the occasion of the fifteenth anniversary of 9/11, Forward Racing sported a special commemorative stars and stripes livery this Sunday.


Lorenzo Baldassarri
"It was really an amazing thing to have won here the first time, in the circuit dedicated to Marco Simoncelli. It's really a special day with my fan club coming here on a special date that we commemorated with our livery. It was a fantastic race, I still cannot believe it, I realized that Rins had gone off when I crossed the line. Thanks to everyone: my team, to Giovanni, the VR46 Riders Academy, to my family and to those who came to cheer for us this weekend."


Luca Marini
"It was a tough race, I had a bit of difficulty at the beginning with the full tank but I tried to keep the pace and not to make too many mistakes that instead were made by those who were before me. I started retrieving positions from the beginning and I was able to get back in the fight for the points. Throughout the race I gave my 100% and I tried to use my head lapping on a consistent pace. We collect three good points, now we go to Aragon, it is a new track for me but I am very motivated. "


cuzari web.png

Giovanni Cuzari
"It is difficult to comment on a race like this because the emotions wins over words. Winning here at Misano has a special flavor because we are at home and it is indescribable. We worked hard all the weekend, Balda gave his 120% to recover the lead, he is a champion and this is his way of showing it. Today it is a memorable day that we dedicate to all those who have supported us and with whom we want to commemorate the September 11 and the memory of Marco Simoncelli.
I am happy and grateful to all our sponsors and friends who are part of the great Forward family. To share this joy with them is for me a great pleasure and honor. “Only the brave” is our motto. "


Strepitoso weekend di Baldassarri che vince a casa il primo GP della carriera

Un grande Lorenzo Baldassarri, del Forward Racing Team, si porta a casa la prima vittoria della carriera al Gran Premio di San Marino di fronte al suo pubblico con un finale al cardiopalma che lo ha visto agguantare la testa della gara all’ultimo giro.
“Balda”, partito benissimo, ha cominciato a battagliare da subito per la leadership della corsa rimanendo attardato su Rins che scappava mentre dietro di lui non si risparmiavano le sportellate.
Il marchigiano non ha perso la concentrazione e, staccatosi dagli inseguitori, ha cominciato una furiosa rimonta verso la testa limando giro dopo giro i due secondi di ritardo che aveva accumulato.
Dopo aver studiato dove sferrare l'attacco per due giri, Lorenzo ha piazzato la zampata all’ultimo conquistando la vittoria.
Buona gara anche per Luca Marini che, partendo dal fondo dello schieramento, ha fatto una gara di testa rimontando fino alla tredicesima posizione, rientrando nella zona punti. Il pesarese è partito molto bene recuperando terreno in partenza e poi ha approfittato degli errori dei piloti davanti a lui per andare a conquistare i tre punti.
In occasione della quindicesima ricorrenza dell’undici settembre Forward Racing Team ha corso con una livrea speciale questa domenica.


Lorenzo Baldassarri
“É stata veramente una cosa incredibile aver vinto qui la prima volta, nel circuito dedicato a Marco Simoncelli. È davvero un giorno speciale con il mio fan club che è venuto qui, la gara di casa che si corre in un giorno speciale a cui abbiamo dedicato la nostra livrea. È stata veramente una bella gara, ancora non ci credo, ho realizzato che Rins era andato largo quando ho tagliato il traguardo. Grazie a tutti: il mio team, Giovanni, la VR46 Riders Academy, la mia famiglia e chi è venuto a tifare per noi questo fine settimana”


Luca Marini
“È stata una gara difficile, ho fatto un po’di fatica all’inizio con il pieno ma ho cercato di mantenere il ritmo e non fare troppi errori che invece hanno commesso quelli che mi stavano davanti. Giá dall’inizio ho ripreso diverse posizioni e sono entrato nella lotta per i punti. Durante tutta la gara ho dato il 100% e ho cercato di usare soprattutto la testa e cercando di rimanere sempre sullo stesso passo. Raccogliamo tre punti che sono molto buoni, adesso si va ad Aragon che è una pista nuova per me ma sono molto motivato.”


Giovanni Cuzari
"È difficile commentare una gara come questa perché l'emozione vince sulle parole. Vincere qui a Misano ha un sapore speciale perché siamo a casa ed è indescrivibile. Abbiamo lavorato sodo tutto il weekend e Balda ha dato il 120% per recuperare Rins, é un campione e questo è il suo modo di dimostrarlo.  Oggi è una giornata memorabile che dedichiamo a tutti quelli che ci hanno sostenuto e con cui vogliamo commemorare l’undici settembre e la Memoria di Marco Simoncelli.
Sono felice e grato a tutti i nostri sponsor e amici che fanno parte della grande famiglia che è il Forward Racing Team. Condividere questa gioia tutti insieme è per me un grandissimo piacere e onore. Come diciamo sempre “only the brave”.”