Baldassarri and Marini’s free practice interrupted by the rain

The first day of free practice is over at Silverstone: the riders of the Forward Racing Team got a taste of the almost six kilometers that form the former RAF military airport on which now stands the historic British circuit since 50 years.
The two practices were interrupted by the rain which started to wet the track after the first half of each session disrupting the team shedule but giving good feedback to both riders.
Lorenzo Baldassarri, who was involved in a crash in the morning, significantly improved his lap time of by almost two seconds in the afternoon session and finished in 8th position with a best time of 2'09.689.
His team-mate Luca Marini focused on the development of the bike with the team. The Italian completed 19 laps aiming at the finding the best set-up for tomorrow’s mixed conditions.


 Lorenzo Baldassarri: 8th - 2'09.689
"Weird day, we lapped very little while in the dry this morning and then it started to rain for half of the session. I fell with the flags out and I could not continue. This afternoon I tried to get more feeling with my Kalex, I improved a lot, but with the rain coming down again I could only complete few flying laps. It is good to have run in these conditions of the track, we will use it as a reference for tomorrow. "


 Luca Marini: 25th - 2'11.501
"Unfortunately we could not run as we wanted because of the weather. The track is quite complicated, it has little grip, but I got to know it a bit today and certainly we have collected important data. We got some good feedback so now we will work to get the best for tomorrow if it rains in qualifying we can aim for a good result. "


 Giovanni Cuzari (Team Owner)
"The British climate was not in our favor today: the rain in both free practice penalized us a bit in terms of performance but it is definitely useful in view of a wet race." Balda" crashed this morning, fortunately without consequences, and in the second session he was able get in the top ten. "Maro" was also lapped in the wet to gain experience and the work done with the team will help him tomorrow to face qualifying.
Talking about the earthquake that hit central Italy on August 24th, Forward Racing Team is supporting the Italian Red Cross to raise funds for the operations: a slot on the fairing of our bikes will be occupied to the logo "Support Italy www.cri .com " with the hope that with this small gesture can contribute to the great cause of the Red Cross."


Prove libere interrotte dalla pioggia per Baldassarri e Marini

Si è appena concluso il primo giorno di prove libere a Silverstone: i piloti del Forward Racing Team hanno cominciato a prendere confidenza con i quasi sei chilometri che costituiscono l'ex aeroporto militare Raf su cui sorge da circa 50 anni lo storico tracciato inglese.
Le due sessioni di prove sono state caratterizzate dalla pioggia che ha iniziato a bagnare la pista dopo la prima metà di ciascuna sessione vanificando il planning fatto dalla squadra ma dando comunque un buon feedback a entrambi i piloti.
Lorenzo Baldassarri, che nella mattinata è stato protagonista di una scivolata, ha migliorato sensibilmente il suo crono di circa 2 secondi nel turno del pomeriggio piazzandosi in 8ª posizione con un best timing di 2'09.689.
Il suo compagno di squadra Luca Marini si è concentrato sulla messa a punto della moto insieme alla squadra. Lo studio delle traiettorie che ha effettuato completando 19 giri è stato mirato ad affrontare al meglio la giornata di domani in relazione alle difficili condizioni meteo. 


Lorenzo Baldassarri: 8° - 2'09.689
"Giornata particolare, abbiamo girato veramente poco sull'asciutto perché stamattina ha iniziato a piovere a metà turno. Quando ancora non erano state esposte le bandiere sono scivolato e non ho potuto continuare a girare. Oggi pomeriggio ho cercato di recuperare il feeling con la mia Kalex, mi sono trovato abbastanza bene ma con la pioggia che ha ricominciato a cadere siamo riusciti a completare solo pochi giri lanciati. Comunque è positivo aver provato con queste condizioni la pista, ci saranno di riferimento in vista di domani."


Luca Marini: 25° - 2'11.501
"Purtroppo non abbiamo potuto girare come volevamo a causa del tempo. La pista è abbastanza difficile, ha poco grip ma ho avuto modo di conoscerla bene oggi e sicuramente abbiamo raccolto dati importanti. Con il set up della moto siamo a un buon punto quindi adesso ci metteremo al lavoro per sistemare al meglio per domani: se nelle qualifiche dovesse piovere possiamo puntare a un buon piazzamento."


Giovanni Cuzari (Team Owner)
"Il clima inglese non ci è stato favorevole oggi: la pioggia in entrambe le prove libere ci ha penalizzato un po’ in termini di prestazioni ma ci è sicuramente utile in vista di una gara bagnata. "Balda" questa mattina è caduto, fortunatamente senza conseguenze, e nella seconda sessione ha saputo dire la sua rientrando nella top ten. "Maro" ha girato anche sul bagnato per acquisire esperienza e il lavoro con il team lo aiuterà domani ad affrontare delle qualifiche che probabilmente saranno bagnate, delle condizioni che gli si addicono.
In riferimento al terremoto che ha colpito il Centro Italia il 24 agosto, il Forward Racing Team ha deciso di supportare la Croce Rossa Italiana nel raccogliere fondi per le operazioni di soccorso alla popolazione: uno spazio sulle carene delle nostre moto sarà dedicato al logo "Help Italy www.cri.it" con la speranza che con un piccolo gesto possa contribuire alla grande causa della Croce Rossa."