Baldassarri a whisker away from the Top5, Marini forced to retire

After a rainy week, the riders of the Forward Racing Team have just concluded the British Grand Prix on an almost completely dry asphalt.
Good performance of Lorenzo Baldassarri who, after starting from the third row, has proved once again to be very aggressive on the legendary British circuit.
After a good start "Balda" had to fight his way back to rejoin the leading group. Despite the initial traffic, where he made contact with another rider, Lorenzo kept his concentration on and gradually re-gained positions and finished the race in sixth place.
The Italian closes the weekend now in eleventh place in the overall standings of the Championship.
Luca Marini was the author of an excellent start, leaving from the sixth row and getting back in the points immediately. The rider from Tavullia fought to get as close as possible to the Top10 but while he was firmly in the Top15 he had to withdraw due to a technical problem with his Kalex 2016.
Throughout the whole weekend, the Forward Racing Team supported the fundraising activities of the Italian Red Cross to fund the operations of aid the people of Central Italy hit by the earthquake of August 24th.


Lorenzo Baldassarri: 6th
"I'm happy with my performance, this is what we aimed for during the weekend! In free practice, the weather conditions were always difficult so we didn't really know what to expect for the race but finally I could give my 100% on the dry track. In the first corners, I made contact with another rider and I dropped some position but I pushed a lot to fill the gap and to come back in the leading group. Now we are heading to another home GP, I cannot wait to get on track in front of our fans."


Luca Marini: N.C.
"What happened is so unlucky: I was enjoying a lot the race today. After all the work in these days with the team I felt much better on my bike and it's a shame I haven't cross the finish line. Anyway, my race-pace was good, I had a better feeling and I could ride as I Iike to. I'm very motivated now cause the next race will take place close to my home and it's a good reason to do my best."


Giovanni Cuzari (Team Owner):
"One more good achievement for us today at Silverstone: "Balda" took the 6th position and showed again how he can be fast and aggressive. Luca unfortunately couldn't make it to the chequered flag because of some technical issues on the last lap while he was fighting for points. It's a pity cause he is improving race by race. We are looking forward for the upcoming weekend in Misano, it's our "home GP" and we are very much aiming for some good results to share with our fans and sponsors.”


Baldassarri a un passo dalla Top5, Marini costretto al ritiro

Dopo un settimana di pioggia i piloti del Forward Racing Team hanno appena terminato il Gran Premio di Inghilterra su un asfalto quasi del tutto asciutto.
Positiva la prestazione di Lorenzo Baldassarri che, dopo essere scattato dalla terza fila si è dimostrato subito aggressivo sul leggendario circuito inglese.
Dopo un buon inizio "Balda" ha combattuto fin dalle prime tornate per portarsi sul gruppo di testa. Nonostante la bagarre inziale, dove ha subito un contatto, Lorenzo ha mantenuto la concentrazione e ha man mano guadagnato posizioni concludendo la gara in sesta posizione.
Il marchigiano chiude il suo fine settimana con un piazzamento che gli vale l'undicesima piazza nella classifica generale del Campionato.
Luca Marini è stato autore di una ottima partenza, scattando dalla sesta fila e portandosi subito nella zona punti. Il tavulliese ha combattuto per avvicinarsi il piú possibile alla Top10 ma mentre era ormai saldamente nella Top15 ha dovuto ritirarsi per un problema elettrico alla sua Kalex 2016.
Durante il fine settiman, il Forward Racing Team ha supportato la raccolta fondi per la Croce Rossa Italiana impegnata nelle operazioni di assistenza alla popolazione del Centro Italia colpita dal terremoto del 24 agosto.


Lorenzo Baldassarri: 6°
"Sono soddisfatto, questo è quello a cui puntavamo in termini di risultato! Nelle prove libere le condizioni meteorologiche sono sempre stati imprevedibili quindi non sapevamo veramente cosa aspettarci per la gara di oggi. Alla fine ho potuto esprimere il mio potenziale sulla pista asciutta ed è stato determinante. Sono partito bene però nelle prime curve sono entrato in contatto con altri piloti e ho perso posizioni, ho spinto molto per colmare il gap e tornare sul gruppo di testa e alla fine ci sono riuscito anche se non so che avrei potuto andare oltre il 6° posto. Adesso abbiamo un altro GP di casa, non vedo l’ora di scendere in pista davanti al nostro pubblico."


Luca Marini: N.C.
"Mi dispiace davvero tanto per oggi, stavo facendo una bella gara e soprattutto mi stavo divertendo. Dopo tutto il lavoro svolto con i ragazzi al box mi sono trovato bene con la moto e il feeling era quello giusto. É davvero un peccato non aver portato a termine la corsa ma può succedere. Adesso guardo già alla prossima settimana, corriamo a Misano che è a due passi da casa mia e sarà un gran stimolo a dare del nostro meglio."


Giovanni Cuzari (Team Owner)
"Un buon traguardo per noi oggi a Silverstone: "Balda" con il suo 6° posto ha dimostrato ancora una volta quanto sa essere veloce e competitivo anche in condizioni cosí variabili. Sfortunatamente Luca è stato costretto a ritirarsi in quanto la sua moto ha avuto un guasto tecnico proprio nell'ultimo giro mentre stava combattendo per le posizioni che contano. Un vero peccato perché i suoi progressi sono evidenti gara dopo gara. Analizzeremo adesso i dati con il team e i tecnici per capire cosa sia accaduto. Ci prepariamo ora con gran entusiasmo alla gara di Misano che è per noi la "gara di Casa": sarebbe bellissimo raggiungere un altro bel risultato da condividere con tutti i nostri tifosi e sponsors."