Promising first steps for Baldassarri and Marini in 2017


The Forward Racing Team kicked off the new 2017 season this weekend in Valencia at the Ricardo Tormo Circuit. After the long winter break, the wait was finally over on Saturday, as Lorenzo Baldassarri and Luca Marini headed out on the famous track.

Rain spots on Sunday morning hampered the proceedings on day two, but at lunch time both, Baldassarri and Marini, were back out in order to work on their respective schedules.

Though Marini didn’t feel 100% fit due to a flu, he completed 104 laps of the 4,005 km long Valencia Circuit. Over the two days the 19-year old Italian quickly regained his feeling on the bike and scored the third fastest time of the test with a best effort of 1’35.584.

With a few back to back comparisons between his last year’s bike and the 2017 version of his Kalex machine, Baldassarri was able to gather important information while starting the season with 135 laps and a quickest time of 1’35.769, to conclude the test in sixth position.

Now the Forward Racing Team heads to Jerez de la Frontera to continue the preseason preparations with another two days of testing.


Luca Marini – 3rd 1’35.584
“To be back on the bike after such a long time is always special. Though I didn’t feel too well, Saturday was positive as we managed to try a lot of things. Today we had another fantastic day of testing, where my overall sensations got even better. We tried many different modifications on the bike and most of them were beneficial. I was able to run the same time as last year, which is a promising sign. Apart from that, I improved my riding style a lot, so I think we did a great job. Now we have another test in Jerez, where we want to try to make even more progress.”


Lorenzo Baldassarri – 6th 1’35.769
“The first day of testing was really nice, because I was finally back on my bike. I enjoyed it a lot and I was able to check my physical condition, which is always tricky at home during the winter as the training in the gym isn’t quite the same. We got a lot of laps under the belt and commenced to work on the new package, and I felt immediately comfortable on it. The new chassis and the new suspensions seem to be a positive step in the right direction. In general, everything went truly well and now I’m already looking forward to get back on my bike in a couple of days in Jerez.”


Giovanni Cuzari – Team Owner
“It’s always an incredible emotion to start a new season. The first tests, the first runs symbolize the huge amount of work done during the winter. I want to take this opportunity to express my appreciation to the whole team for the terrific job they did during the last months. We were able to arrive at the first test of 2017 significantly better prepared than the seasons before and for this I want to thank our office, which guided by Milena Koerner, who came back to the Forward Racing Team after five years of prestigious tasks, accomplished fantastic work. Moreover, I’m really happy about the preparations of our technical crew this winter. If this was just the start, I can’t wait to see the progression of this project, which is so close to my heart. I’m sure all our sponsors are very proud of what we have done so far and I can’t do anything else than thank every single partner involved. Of course, I also want to mention a special appreciation for Luca and Lorenzo and the VR46 Riders Academy, who helped both our riders to arrive very well prepared in Valencia.”


Promettenti primi passi per Baldassarri e Marini in Valencia


È ufficialmente iniziata la stagione per il Forward Racing Team, questo fine settimana, presso il Circuito Ricardo Tormo di Valencia.

Dopo una lunga pausa invernale, l’attesa è finalmente terminata sabato, quando Lorenzo Baldassarri e Luca Marini sono nuovamente tornati in pista, sul famoso circuito.

Un tracciato parzialmente bagnato nella mattinata di domenica ha leggermente ostacolato l’andamento delle prove del secondo giorno, ma verso l’ora di pranzo entrambi i piloti, Baldassarri e Marini, hanno potuto nuovamente tornare in pista al fine di lavorare sui rispettivi programmi.

Nonostante Marini non fosse al 100% della forma fisica a causa di un’influenza, ha completato 104 giri nel corso delle due giornate di test. Il diciannovenne italiano ha riguadagnato rapidamente il proprio feeling con la moto e ha segnato il terzo miglior tempo complessivo con un massimo sforzo raggiunto di 1'35.584.

Dopo aver effettuato alcune comparazioni tra la moto della stagione passata e la versione 2017 della sua Kalex, Baldassarri è stato in grado di raccogliere informazioni importanti per un avvio positivo di stagione, completando ben 135 giri e conquistando il suo miglior tempo, 1'35.769, che lo vede finire il test in sesta posizione.

Ora il team Forward Racing sarà diretto verso Jerez de la Frontera per continuare la preparazione pre-campionato con altri due giorni di test.


Luca Marini – 3°, 1’35.584
“Tornare in moto dopo così tanto tempo dà sempre un’emozione speciale. Anche se non mi sentivo troppo bene, sabato è stata una giornata positiva perché siamo riusciti a provare numerosi elementi nuovi. Anche oggi abbiamo avuto una fantastica giornata, in cui ho ottenuto sensazioni complessive ancora migliori. Abbiamo provato molte modifiche e varianti sulla moto e la maggior parte di queste sono risultate favorevoli. Sono stato in grado di ottenere gli stessi tempi dell’anno scorso, il che è un segno promettente. Inoltre, ho migliorato il mio stile di guida e anche per questo penso che tutto sommato abbiamo fatto un ottimo lavoro. Ora ci sarà un altro test a Jerez, dove vogliamo cercare di incrementare ulteriormente i progressi."


Lorenzo Baldassarri – 6°, 1’35.769
“Il primo giorno di test è stato davvero emozionante, perché sono finalmente tornato in sella alla mia moto. Mi sono divertito molto e sono stato in grado di verificare in maniera positiva la mia condizione fisica, cosa che è sempre difficile fare a casa durante l'inverno; anche se la formazione in palestra serve, non è proprio la stessa cosa. Abbiamo subito iniziato a lavorare su un nuovo pacchetto, e mi sono sentito meglio e più confortevole con esso. Il nuovo telaio e le nuove sospensioni mi piacciono e sembrano essere cambiamenti verso la giusta direzione. In generale, tutto è andato veramente bene e ora sto già pensando al momento in cui tornerò sulla mia moto tra un paio di giorni a Jerez."


Giovanni Cuzari - Team Owner
“È sempre una grande emozione dare inizio alla nuova stagione. I primi test e le prime uscite rappresentanotutto il lavoro svolto durante l’inverno e vorrei cogliere l’occasione per esprimere la mia gratitudine all’intera squadra per l’impegno e la dedizione dimostrati. Siamo riusciti a presentarci a questo primo test del 2017 più preparati degli scorsi anni e per questo vorrei anche ringraziare tutto l’ufficio che, guidato da Milena Koerner tornata in Forward dopo 5 anni di altre prestigiose esperienze, ha fatto un ottimo lavoro. Sono altrettanto felice del lavoro di preparazione svolto dal nostro reparto corse durante questi mesi invernali. Se questo è solo l’inizio, non vedo l’ora di assistere al proseguo di questo progetto tanto vicino al mio cuore. Sono certo che anche tutti i nostri sponsor e partner sono fieri dell’impegno dimostrato fino ad oggi, non posso fare altro che ringraziarli tutti dal primo all'ultimo. Un grazie speciale anche a Luca & Lorenzo che, con la professionale preparazione invernale nella VR46, non si sono fatti cogliere impreparati.”