Luca Marini and Lorenzo Baldassarri continued their great performance on Saturday in Le Mans and qualified in second and third row respectively. Thereby Marini was able to score his best ever starting position, ensuring a brilliant fourth place ahead of the highly-anticipated French Grand Prix. After the changing weather conditions yesterday, qualifying day at the 4.185-kilometer track stayed dry, but cloudy, which didn’t affect the progress of both Forward Racing Team riders.
 
Marini started the day with a fantastic pace in FP3, where he even provisionally led the last free practice before finally finishing in fourth, with a best effort of 1’37.629, just two tenths of a second from the front. Later on, during the all-important qualifying session, the young Italian steadily build up his pace, improving his personal best lap in Le Mans and ending up with a superb 1’36.794 to commence the fifth round of the 2017 season at the front of the second row on the grid.
 
Meanwhile, Baldassarri used the last free session to fine tune his race setup completing twenty consecutive laps as he immediately found an excellent rhythm. He eventually concluded free practice 3 merely 0.5 seconds behind his team mate. During the timed afternoon session, the 20-year old continued to demonstrate his strong showing and is all set to tackle the French Grand Prix from eighth on the starting grid.
 
Now, the entire Forward Racing Team is looking forward to tomorrow’s 26-laps sprint, which is due to start at 12.20 local time this Sunday.


Luca Marini – 4th (1’36.794)
“We had a great qualifying today and at the same time it was my best ever result, so obviously, I’m really happy about this. From the beginning of this weekend my feeling with the bike was very good, therefore we didn’t have to adjust a lot of things, which is a good sign as well. I’m truly satisfied about our lap times, as we were able to improve my personal best on this track and also beat the pole record from last year. Concerning the race, we know that it’s a different situation, but we will commence from a very good position and like always I’ll try to do my best. I hope to have a strong start and to be able to manage the race itself well.”


Lorenzo Baldassarri – 8th (1’37.154)
“Overall, I’m pleased about how today went. We began the qualifying with a very good feeling and started in a great way. I came back to the garage to change the tyre and as soon as I went out again, I hit some traffic, so I had to close the gas. When I started to push again I was very fast, but unfortunately, I did a mistake in the corner 7, so I couldn’t lift myself up in the time sheets, but there wasn’t missing much time to the guys in front of me. Anyway, I feel ready for the race as we have a very promising rhythm, which is important and we can’t wait to attack.”


Giovanni Cuzari – Team Owner
“Another really good day for us here in Le Mans, we can be delighted about today’s results. Honestly, I have to say that I admire the French fans, because they stay out there in any condition, no matter if the weather is windy, cold or rainy. That’s truly impressive and shows their great passion. For them, plus all fans at home as well as our sponsors and friends, we would be happy to deliver a fabulous race tomorrow and we build a fantastic foundation to achieve that today. Both, Luca and Lorenzo showed excellent potential delivering their best qualifying results to date this season. Now we can’t wait for tomorrow.”


Miglior qualifica di carriera per Marini, Baldassarri vicino alla testa della classifica


Il sabato pomeriggio di Le Mans si conclude con ottime prestazioni da parte di Luca Marini e Lorenzo Baldassarri, i quali si qualificano rispettivamente in seconda e terza fila sullo storico circuito Bugatti, dove Marini riesce a conquistare la sua migliore posizione di partenza in carriera.
 
In seguito alle mutevoli e incostanti condizioni metereologiche di ieri, le qualifiche odierne hanno visto i 4.185m di asfalto francese in condizioni asciutte; nonostante il clima si sia presentato freddo e nuvoloso, ciò non ha influenzato i costanti progressi dei due giovani talenti del Forward Racing Team.
 
Marini è stato abilissimo nel dare inizio alla sua giornata con un ottimo ritmo durante la sessione di FP3, posizionandosi provvisoriamente al comando della classifica e concludendo l’ultima sessione di prove libere con un’eccellente quarto posto, fermando il cronometro del suo miglior tempo a 1:37.629, a soli due decimi di secondo dal primo. Durante l’importantissima fase di qualifica, il diciannovenneè stato in grado, migliorandosi giro dopo giro, di abbassare ulteriormente il suo tempo a 1:36.794. La giovane promessa è ora pronta per scendere in pista domani partendo dalla seconda fila della griglia di partenza.
 
Nel frattempo Baldassarri, ha scelto di sfruttare la terza sessione di prove libere per ottimizzare l’assetto della sua Kalex 2017, completando 20 giri consecutivi con un ottimo ritmo. Il promettente numero 7 è stato abile nel concludere le sue FP3 a soli 5 decimi dal suo compagno di squadra. Durante la sessione cronometrata del pomeriggio Baldassarri ha mostrato ancora una volta la sua determinazione ed è ora pronto per affrontare il Gran Premio Francese di domani partendo dall’ottavo posto dello schieramento.
 
Il Forward Racing Team al completo è già focalizzato sulla giornata di domani, in attesa di affrontare i 26 giri di pista, che avranno inizio alle ore 12.20 con lo spegnimento dei semafori.


Luca Marini – 4° (1:36.794)
“Oggi è stata un’ottima giornata! Sono riuscito a fare la miglior qualifica della mia carriera nel Mondiale, quindi sono davvero felice. Il feeling con la moto è stato molto buono fin da ieri mattina e oggi abbiamo dovuto fare solo qualche piccola modifica. Ho cercato di gestire al meglio la qualifica, evitando il traffico in pista perché sapevo di poter fare un buon tempo, anche spingendo da solo e mettendo insieme i miei migliori settori. Sono anche molto contento del mio tempo sul giro perché sono sceso sotto il crono della pole position dello scorso anno, il che indica che stiamo facendo un ottimo lavoro. Domani partiamo da una casella promettente che cercherò di sfruttare al massimo per arrivare a battagliare con i più forti e conquistare una delle posizioni che contano a fine gara.”


Lorenzo Baldassarri – 8° (1:37.154)
“Complessivamente sono felice di come sia andata oggi. La qualifica è iniziata con un buon feeling con la moto e siamo partiti molto positivi. Al mio rientro in pista dopo il cambio gomma mi sono ritrovato in un gruppo con numerosi piloti e ho faticato abbastanza nel compiere un giro libero. Durante il mio giro più veloce ho commesso un errore nella curva numero 7, cosa che mi impedito di migliorare ulteriormente il tempo precedentemente segnato. Sono comunque molto positivo perché il distacco dal gruppo di testa è minimo e il mio ritmo competitivo; questo mi fa essere fiducioso in vista della gara di domani!”


Giovanni Cuzari - Team Owner
“E’ stata sicuramente un’altra proficua giornata per noi qui a Le Mans e siamo davvero orgogliosi dei risultati che stiamo conquistando. Onestamente, tengo a ringraziare i numerosi fan francesi che nonostante il meteo avverso di queste giornate, continuano ad essere presenti lungo tutto il tracciato scaldando l’atmosfera con la loro passione. Devo dirlo, mi hanno colpito molto. Per loro, per i fan che seguono il mondiale da casa, per gli amici e per tutti gli sponsor che ci supportano costantemente, siamo contenti di aver gettato oggi le basi per realizzare un’ottima gara domani. Entrambi i nostri ragazzi, Luca e Lorenzo, hanno dimostrato un potenziale eccellente fino ad ora. Questo ci lascia guardare fiduciosi alla giornata di domani.”