The Misano World Circuit Marco Simoncelli welcomes the Moto2 World Championship this weekend for the thirteenth round of the 2017 season, which is the much anticipated second home race for the Forward Racing Team with its riders Luca Marini and Lorenzo Baldassarri. Thereby the special venue hosts profound successful memories for the Swiss based team, plus the number 7 rider, Baldassarri.
 
Following his recent experiences fighting with the top guys of the highly competitive intermediate class, Marini is eager to further develop this maturity during this weekends’ San Marino Grand Prix. The 4.226-kilometer-long track is close to his home town, Tavullia, which means that the 20-year old can count on an amazing support from family and friends, but he is also well aware of the difficulties the Italian tarmac hides. Still lying comfortably inside the top 10 of the overall standings, Marini wants to score another great result during the upcoming days.
 
Meanwhile, Baldassarri is more than motivated to return to the place, where he celebrated his first ever Moto2 win so far, just one year ago. The Italian, who is nearly back to full fitness after his heavy highside in Assen earlier this year, was working well during the last GP to figure out a competitive base with his 2017 Kalex machine. Although luck was not on his side in Silverstone, Baldassarri is ready to make his way back towards the upper end of the time sheets and deliver a great 26 laps race on his home soil.
 
The entire Forward Racing Team enthusiastically anticipates the second home race of this seasons, which commences this Friday at 10:55 local time with the first free practice and includes some special events in the course of the weekend.


Luca Marini_NEW.jpeg

Luca Marini
“Misano is always something very special, foremost, because it’s my home race, but as well for the fans, who are creating an incredible atmosphere. For me, the San Marino GP is always completely different to all the other races and I will definitely give it my all on Sunday. It will be important to get a strong result, not just for me, but especially for all the people watching. I am ready to kick of proceedings and try to bring home as many points as possible.”


Lorenzo Baldassarri_NEW.jpeg

Lorenzo Baldassarri
“Finally, we are at this point of the championship, where we arrive at our home circuit and I’m highly motivated to do well. Physically I feel good and in addition we found a solid base setting in Silverstone to be strong in all the sessions. With this in mind, I’m sure we head well prepared into the weekend ready to show a fantastic race in Misano. I like the track and obviously, I have some special memories there. I can’t wait to start.”


Giovanni Cuzari.png

Giovanni Cuzari - Team Owner
“It goes without saying, that we can’t wait to arrive in Misano, which is an extraordinary round for all of us. The unique atmosphere paired with some particular memories honestly makes my heart beating a lot faster. After his fantastic performance in Silverstone, I’m sure Luca will be up there again from the word go, fighting for top positions. With Lorenzo, we have some very vivid recollections, looking back to his first ever victory one year ago. Obviously, we hope, that he can repeat such a great showing, though he’s still not back at 100 percent with his right ankle. Anyway, we are more than ready for this unique weekend and are as well primed to present our annual special livery on Saturday, which as usual has a particular significance.”


Marini e Baldassarri pronti ad ritrovare i tifosi nella gara di casa


Questo fine settimana il Misano World Circuit intitolato a Marco Simoncelli accoglierà il tredicesimo GP di stagione del Campionato del Mondo Moto2. La seconda delle due attesissime gare italiane sarà un evento molto importante per il Forward Racing Team e i due piloti Luca Marini e Lorenzo Baldassarri, in quanto questo Gran Premio porta con sé magnifici ricordi per la squadra, in particolar modo per il giovane Baldassarri. 
 
Dopo aver battagliato recentemente tra le prime file e con i piloti più forti in questa categoria altamente competitiva, il grintoso Marini è impaziente di alimentare ulteriormente le sue abilità durante il Gran Premio di San Marino. I 4.226 m del circuito, si trovano nelle vicinanze di casa sua, e quindi il giovane numero 10 potrà contare sul grande supporto della sua famiglia e dei suoi amici. Allo stesso tempo però il ventenne conosce bene le difficoltà celate dall’impegnativo asfalto emiliano. Trovandosi ancora all’interno della Top 10 nella classifica generale, Marini ha ora l’obiettivo di registrare un altro eccellente risultato nei giorni che verranno.
 
Allo stesso tempo, un positivo Baldassarri, è altamente motivato a tornare sul tracciato sul quale l’anno scorso ha celebrato la sua prima vittoria in Moto2.  Dopo il violento highside avvenuto nel GP di Assen ad inizio estate, il giovane marchigiano, che è finalmente vicino al recupero totale della forma fisica, ha lavorato molto durante le ultime gare per far emergere appieno le sue capacità e la sua competitività in sella alla sua Kalex 2017. Nonostante la fortuna non sia stata con lui a Silverstone, il talentuoso numero 7 si sente pronto per un grande ritorno nelle prime caselle dei tempi per dar prova di un’ottima performance durante i 26 giri del familiare tracciato di Misano.
 
Il Forward Team al completo è entusiasta di arrivare alla seconda gara di casa di questa stagione, che aprirà i suoi cancelli tricolore agli appassionati tifosi questo venerdì alle ore 10.55 con la prima sessione di prove libere. Come di consuetudine, il team, per questo speciale e sentito fine settimana, ha inoltre in serbo alcuni eventi speciali che si terranno nel corso del week end in riviera romagnola.


Luca Marini_NEW.jpeg

Luca Marini
“Misano è sempre qualcosa di speciale per me, non solo perché è la mia gara di casa, ma anche per i fan, che sanno creare un’atmosfera unica e incredibile. Il GP di San Marino è una gara completamente diversa dalle altre, quasi fosse un GP a sé. Personalmente, domenica ci terrò molto a portare a casa un buon risultato, non solo per me, ma anche per tutti quelli che saranno li a tifare per me. Voglio dare il 110% come sempre e cercare di fare il massimo per portare a casa il maggior numero di punti possibili.”


Lorenzo Baldassarri_NEW.jpeg

Lorenzo Baldassarri
“Finalmente è giunta la gara di casa, il momento del campionato che preferisco e siamo molto motivati e determinati a far una buona prova. Fisicamente mi sento bene e in più abbiamo trovato un buon setting di base a Silverstone per essere forti sin dal venerdì in ogni singola sessione per entrare subito nel vivo del fine settimana e fare una gran gara a Misano. Mi piace il tracciato e ovviamente porto con me ottimi ricordi. Non vedo l’ora di salire in sella!”


Giovanni Cuzari.png

Giovanni Cuzari - Team Owner
“Va da sé che siamo impazienti di arrivare a Misano, una tappa di enorme importanza per noi. L’atmosfera unica, accompagnata dai magnifici ricordi che portiamo con noi dall’anno passato, mi fanno battere il cuore dall’emozione. Dopo la performance esibita a Silverstone sono certo che Luca saprà darci grandi soddisfazioni già dal venerdì e lottare per le posizioni che contano.  Per quanto riguarda Lorenzo abbiamo ancora in mente, forte e vivida, la sua favolosa prima vittoria che risale all’anno scorso. Ovviamente incrociamo le dita e ci auguriamo che Lorenzo possa ripetere una prestazione simile, nonostante la consapevolezza che non è ancora completamente in forma a causa della caviglia destra. In ogni caso siamo pronti per quello che già sappiamo sarà un week end incredibile, unico e pieno di emozioni. Ai Gran premi di casa ci piace sempre fare qualche sorpresa ai nostri ospiti, e così sarà anche quest’anno: presenteremo infatti la nostra livrea speciale che porta co sé il suo particolare significato.”