Questo fine settimana il motomondiale approda in Andalusia, per la prima delle 12 gare che si svolgeranno nel vecchio continente. Tutto è pronto per il gran premio di Jerez de la Frontera, in Spagna. Chiusa la parentesi delle tappe extra europee, i motori si scaldano e ci si prepara alla 4ª gara del Campionato del Mondo Moto2. Il Forward Racing Team sta per affrontare un week end impegnativo, sul quale tracciato i due piloti, Eric Granado e Stefano Manzi, si sono preparati a lungo durante i test invernali, seppure in condizioni meteorologiche quasi mai favorevoli. I portabandiera del team italo-svizzero sono entusiasti di salire in sella alle loro Suter MMX2, per mettere a frutto i miglioramenti che stanno ottenendo giorno dopo giorno.

L’appuntamento è quindi fissato per venerdì alle ore 10:55 con la prima sessione di prove libere.


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi  – RIDER

“Su questa pista abbiamo fatto diversi test quest’inverno e quindi abbiamo sicuramente più dati su cui basarci rispetto alle gare precedenti. Il rientro in Europa è sicuramente positivo, siamo più vicini a casa e questo dà ancora più carica. Dopo queste prime 3 gare mi sento di poter affermare di aver imparato molto e cercherò di applicare tutta l’esperienza fatta in questo gran premio. Ho la consapevolezza che possiamo fare bene e sono concentratissimo per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”.


unnamed-2.jpg

Eric Granado – RIDER

“Sono molto carico per la gara di Jerez, anche perché abbiamo girato molto su questo circuito e quindi abbiamo più dati su cui basarci. Spero in buone condizioni metereologiche come è stato in Texas, in modo che io possa imparare ancora di più, oltre che mettere in pratica ciò che sono riuscito a costruirmi fino ad oggi come esperienza. Sono molto positivo per questo gran premio e come sempre darò il 100% per fare bene”.


WhatsApp Image 2018-04-21 at 23.48.44.jpeg

Giovanni Cuzari - CEO Forward Racing Team

“Finalmente di nuovo in Europa, e sulla pista dove abbiamo fatto quasi tutti i test invernali che ci hanno permesso di raccogliere molti dati. Dal Qatar ad oggi abbiamo fatto piccoli passi avanti e spero questa di Jerez sia la prima vera occasione di dimostrare il nostro vero potenziale. Ho molta fiducia dei miei tecnici e dei miei piloti, e sono certo che il perseverare nell'impegno ci porterà dei risultati importanti. Desidero ringraziare tutti coloro che ci stanno sostenendo. Ci vediamo in pista venerdì a FP1”.


THE FORWARD RACING TEAM LANDS IN EUROPE


his weekend the world championship arrives in Andalusia, for the first of 12 races that will take place in the old continent. Everything is ready for the Grand Prix of Jerez de la Frontera, in Spain. Closed the brackets of the extra European stages, the engines heat up and get ready for the 4th race of the Moto2 World Championship. The Forward Racing Team is about to face a challenging weekend, on which the two riders, Eric Granado and Stefano Manzi, have prepared for a long time during the winter tests, even if the weather conditions were almost never favourable. The Italian-Swiss team's flag-bearers are enthusiastic about getting on their Suter MMX2, to take advantage of the improvements they are getting day-after-day.

The appointment is then scheduled for Friday at 10:55 with the first free practice session.


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - RIDER

"On this track we did several tests this winter and therefore we certainly have more data on which to base ourselves than previous races. The return in Europe is certainly positive, we are closer to home and this gives even more charge. After these first 3 races I feel I can say that I have learned a lot and I will try to apply all the experience made in this Grand Prix. I I'm aware that we can do well and I am very focused on achieving the goals we have set ourselves “.


unnamed-2.jpg

Eric Granado - RIDER

"I am very excited for the Jerez race, because we have done a lot of rounds on this circuit and therefore we have more data to base ourselves on. I hope in good weather conditions as it was in Texas, so that I can learn even more, as well as put into practice what I managed to build up until today as an experience. I am very positive for this Grand Prix and as always I will give my 100% to do well “.


WhatsApp Image 2018-04-21 at 23.48.44.jpeg

Giovanni Cuzari - CEO Forward Racing Team

"Finally again in Europe and on the track where we did almost all the winter tests that allowed us to collect a lot of data. From Qatar to today we have made small steps forward and I hope this of Jerez is the first real opportunity to demonstrate our true potential. I am very confident of my technicians and drivers, and I am sure that persevering in the effort will bring us important results. I would like to thank all those who are supporting us. See you on the track Friday at FP1 ".