Si è conclusa la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Francia. Le ottime condizioni atmosferiche, non usuali del tracciato di Le Mans, hanno regalato ai piloti del Forward Racing Team la possibilità di svolgere serenamente sia le FP1 che le FP2. Il brasiliano Eric Granado ha confermato ancora una volta i progressi che sta facendo gara dopo gara, con i suoi 21 giri percorsi è riuscito a piazzarsi a solo un secondo e tre decimi dal miglior tempo della giornata, aggiudicandosi un posto in ottava fila. Inconvenienti fisici sul finale, invece, hanno arrestato la corsa al miglior tempo di Stefano Manzi, il quale è riuscito a totalizzare soli 11 giri, ma la somma dei suoi migliori tempi parziali l’avrebbero fatto salire in 13a posizione nella classifica combinata.

Il prossimo appuntamento è per domani, ore 10:55 con le FP3 e alle 15:05 con le qualifiche.


unnamed-1.jpg

STEFANO MANZI - p28 (1'38.611)

“Questa mattina giravo abbastanza bene e mi sentivo in forma; ho segnato dei buoni intertempi, ma non riuscivo a concentrarli tutti nello stesso giro. Avrei voluto gestire meglio le FP2 però ad un certo punto ho dovuto gettare la spugna e interrompere le prove libere per problemi fisici che mi hanno ostacolato. Ho rischiato di cadere e sono finito nella ghiaia. Spero di rimettermi in forze per domani perché voglio andare avanti con il lavoro che avevo cominciato e, naturalmente, spero in un buon piazzamento, visti gli ottimi risultati che sto progressivamente ottenendo con la mia moto.”


unnamed-2.jpg

ERIC GRANADO - p23  (1’38.424)

“È stata una giornata positiva. Essendo che non corro più su questo circuito da quattro anni, ho voluto dedicare il tempo a mia disposizione del mattino per impegnarmi a ritrovare le giuste linee di questo tracciato. È un bel circuito, con molti punti tecnici. Nelle FP2 sono andato decisamente meglio rispetto alla mattina, ho spinto tanto e ogni volta che entravo in pista miglioravo la mia prestazione. Sono contento, perché il mio feeling con la moto è migliorato molto, mi sento a mio agio, siamo a un secondo e tre dal primo e questo per me è un buon risultato. Domani ho margine di miglioramento per fare una buona qualifica.”


WhatsApp Image 2018-04-21 at 23.48.44.jpeg

MILENA KOERNER - COO Forward Racing Team

“Prima giornata  con tanti aspetti positivi qui in Francia dove Eric ha fatto un buon progresso dalle FP1 alle FP2, vista la sua assenza  da parecchio tempo da questa pista, ha bisogno di trovare i riferimenti con la Moto2. Pero siamo contenti della sua prestazione e sicuramente domani sarà in grado di ridurre il suo distacco dai primi.

Stefano invece ha iniziato in maniera promettente questa mattina, poi purtroppo per problemi fisici oggi pomeriggio non ha avuto le forze per fare un turno completo e al meglio del suo potenziale. Dopo un buon riposo sono sicura che domani potrà essere molto competitivo.”


FIRST DAY OF FREE PRACTICE FOR THE FORWARD RACING TEAM AT LE MANS


It ended the first day of free practice of the Grand Prize of France. The excellent weather conditions, which were not usual at the Le Mans circuit, gave the Forward Racing Team drivers the chance to run both the FP1 and the FP2 with confidence. Brazilian Eric Granado has once again confirmed the progress he is making race after race, with his 21 laps of track has managed to place only a second and three tenths from the best time of the day, winning a place in the eighth row. Technical problems in the final, however, stopped the race at the best time of Stefano Manzi, who managed to total only 11 laps.

The next appointment is tomorrow at 10:55 with the FP3 and at 15:05 with the qualifying.


unnamed-1.jpg

STEFANO MANZI - p28 (1'38.611)

"This morning I was spinning quite well and feeling fit; I scored good split times, but I couldn't concentrate them all on the same lap. I would have liked to have managed the FP2 better but at some point I had to come back to the box and interrupt free practice because of physical problems that hindered me. I risked falling and I ended up in the gravel. I hope to regain strength for tomorrow because I want to continue with the work I started and, of course, I hope for a good place, considering the excellent results that I am progressively getting with my bike."


unnamed-2.jpg

ERIC GRANADO - p23  (1’38.424)

"It was a good day. As I haven't raced on this track for four years, I wanted to dedicate the time available to me in the morning to try to find the right lines for this track. It is a beautiful circuit, with many technical points. I drove a lot and, every time I got on the track, I improved my performance. I am pleased because my feeling with the bike has improved a lot, I feel better, we are a 1,3sec from the first and this is a good result for me. Tomorrow I have margin for improvement in qualifying."


milena.jpg

MILENA KOERNER - COO Forward Racing Team

"First day with so many positive aspects here in France where Eric has made good progress from the FP1 to the FP2, as his absence from this track for a long time, he needs to find references with Moto2. However, we're happy with his performance and tomorrow he will certainly be able to reduce the gap from the front.

Stefano instead started in a promising way this morning, then unfortunately for physical problems this afternoon has not had the strength to do a full round and to show the best of its potential. After a good rest I'm sure that tomorrow he will be very competitive."