Si conclude anche la seconda giornata di qualifica dei GP europei per il team MV Agusta Idealavoro Forward Racing. Il tempo non è stato clemente quest’oggi, costringendo i piloti del team italo-svizzero e la loro giovanissima MV Agusta F2, a doversi confrontare per la prima volta con le condizioni del bagnato.

Stefano Manzi, che era partito bene nella Q1, ha poi avuto un inconveniente con la gomma. Questo ha fatto si che il cadetto della VR46 Riders Academy chiudesse la giornata a poco più di due secondi dalla vetta. Manzi domani scatterà dall’ottava fila della griglia di partenza.

Dominique Aegerter, dall’altra parte del box, che nel turno della mattina è riuscito a conquistare un ottimo terzo posto, non è riuscito a trovare lo stesso feeling sul bagnato nella Q1, chiudendo quindi la giornata a circa 2.5 secondi dal primo. Il pilota svizzero, domani, partirà per la gara dalla nona fila.

L’appuntamento è quindi fissato per domani, ore 9:10 con il Warm-Up e alle 12:20 con la gara di questo quinto round stagionale.

FINISHED THE DAY OF QUALIFYING ON THE CIRCUIT OF LE MANS FOR THE TEAM MV AGUSTA IDEALAVORO FORWARD RACING

End of the second day of qualifying of the European GPs for the team MV Agusta Idealavoro Forward Racing. The weather has not been lenient today, forcing the riders of the Italian-Swiss team and their new born MV Agusta F2, to deal for the first time with wet conditions.

Stefano Manzi, who started well in Q1, then had a problem with the tyre. This meant that the cadet of the VR46 Riders Academy closed the day just over two seconds from the top. Manzi will start tomorrow from the eighth row of the grid.

Dominique Aegerter, on the other side of the box, who managed to take an excellent third place in the morning session, was not able to find the same feeling in the wet in Q1, thus closing the day about 2.5 seconds from the first. Tomorrow the Swiss rider will start the race from the ninth row.

The appointment is set for tomorrow, at 9:10 with the Warm-Up and at 12:20 with the race of this fifth round of the season.


Aegerter.jpg

Dominique Aegerter #77 - P25

“Oggi le condizioni sono state sicuramente difficili. Nelle FP3 la pista era metà asciutta e metà bagnata ma noi siamo riusciti ad andare bene perché io ero credo l’unico ad aver optato per le gomme slick. Nel pomeriggio le condizioni climatiche, invece, sono decisamente peggiorate creando una perfetta condizione da bagnato e per noi questa è stata la prima volta con la nostra F2, quindi abbiamo cercato di fare del nostro meglio con i pochi dati a disposizione. Mi dispiace di non essere entrato in Q2 soprattutto perché è stato determinato dalle condizioni climatiche. Mi sto comunque confrontando anche con il mio compagno di Box per cercare di migliorare entrambi e avere tutti e due un miglior feeling anche con la pioggia”.

"The conditions today have certainly been difficult. In the FP3 the track was half dry and half wet but we were able to do well because I was the only one who opted for slicks. In the afternoon the weather conditions worsened a lot, creating a perfect wet condition and for us and this was the first time with our F2, so we tried to do our best with the few data we have. I'm sorry I didn't get into Q2, especially as it was determined by the weather conditions. However, I'm also comparing myself with my team mate in the box to try to improve both and to have both of them in a better feeling in the rain".


Manzi-1024x1024.jpg

Stefano Manzi #62 - P24

“Oggi ci siamo svegliati con la pioggia e per essere stata la prima volta con la mia F2 sul bagnato direi che non è andata così male. È stato un peccato il risultato finale in quanto in Q1 ero partito bene e sentivo di avere potenziale, ma purtroppo ho avuto qualche disagio con la gomma posteriore che non mi ha permesso di migliorare e passare quindi in Q2. Ora continueremo ad analizzare i dati per capire, anche in base al tempo, che decisioni prendere domani per la gara”.

"Today we woke up with the rain and for being the first time with my F2 in the wet I would say that it did not go so bad. It was a shame the final result as in Q1 I had a good start and felt I had potential, but unfortunately, I had some discomfort with the rear tire that did not allow me to improve and then pass in Q2. Now we will continue to analyse the data to understand, also a


MK2-1024x1024.jpg

Milena Koerner – Team Manager

“Quella di oggi è sicuramente stata una giornata sofferta. Le condizioni climatiche incerte e la prima vera uscita sul bagnato per la nostra giovanissima MV Agusta F2 non hanno di certo contribuito. Se non fosse stato per un feeling non trovato con la gomma, siamo certi che entrambi i piloti sarebbero riusciti a posizionarsi più in alto in griglia di partenza. Ciò nonostante questa giornata, a livello di sviluppo, è stata utile al fine della raccolta dati, ora il team continuerà il suo lavoro nel box per cercare di trovare il giusto set-up in vista di domani, anche perché in un turno di 15 minuti non è stato possibile attuare le modifiche utili per mettere a proprio agio i 2 piloti. Rimaniamo positivi e concentrati per dare il nostro massimo”.

"Today has certainly been a difficult day. The uncertain weather conditions and the first real wet sessions for our new born MV Agusta F2  didn't facilitate us. Yet, if it hadn't been for the lack of confidence with the tyre, we are sure that both riders would have been able to place themselves higher up the rankings. Now the team will continue its work in the garage in order to find the right set-up for tomorrow, also because in a 15-minute session it was not possible to make the necessary changes to make the two riders feel comfortable. We remain positive and focused to give our all".