Lasciatosi alle spalle il non positivo weekend di Barcellona, il Forward Racing Team è pronto a gettare le proprie forze e risorse nell’ottava prova di stagione in Olanda, presso il circuito di Assen.

Il tracciato risulta essere tra i più impegnativi di tutto il Campionato del Mondo, esso infatti alterna tratti abbastanza lenti ad altri piuttosto veloci, con velocità medie elevatissime: per questo viene chiamato “Università delle due ruote”.

Entrambi i portacolori del Team, Stefano Manzi ed Eric Granado, arrivano carichi, motivati e con grande voglia di rivalsa: tutti e due apprezzano molto il tracciato e vogliono far bene, già a partire dalle prove di Venerdì, così da giungere pronti e competitivi per la qualifica di sabato e la successiva gara di domenica.

Il weekend olandese che vedrà impegnati i nostri piloti nella Classe intermedia del Motomondiale avrà, quindi, inizio nella giornata di Venerdì e si svolgerà come segue:

FP1 – Venerdì 29 giugno – ore 10:55
FP2 – Venerdì 29 giugno – ore 15:05
FP3 – Sabato 30 giugno – ore 10:55
QUALIFICHE - Sabato 30 giugno – ore 15:05
GARA (24 giri) – Domenica 01 luglio – ore 12:20


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - Rider

“Assen è una pista molto veloce, che mi piace tanto. Vogliamo provare a riscattarci dal weekend di Barcellona, certamente non positivo, già dalla giornata di Venerdì. Proveremo a fare meglio anche nelle qualifiche del sabato, così da arrivare la domenica un po’ più pronti e competitivi: sicuramente anche questo weekend daremo il massimo.”


unnamed-2.jpg

Eric Granado - Rider

“Arriviamo ad Assen dove troviamo un circuito piuttosto tecnico, con parti abbastanza lente alternate ad altre molto veloci: dovremo esser bravi da subito a capire in quale di queste parti la moto lavora meglio, speriamo in entrambe! Sono molto carico, come sempre, per fare un buon weekend, con la speranza di fare realmente un importante passo avanti, con l’aiuto di tutto il Team, che merita un risultato positivo.”


Schermata 2018-06-15 alle 19.08.05.png

Milena Koerner - Team Manager

“Finalmente partiamo per l’Olanda, dove non vediamo l’ora di rifarci da quello che è stato un Weekend sofferto a Barcellona. Quello di Assen è un circuito molto veloce, sempre gremito di tifosi, quelli olandesi, che da sempre hanno la cultura delle due ruote, e che sicuramente daranno molta carica ai nostri due ragazzi. Abbiamo lavorato molto per capire ogni difficoltà riscontrata durante il GP di Catalunya e faremo, quindi, del nostro meglio per iniziare in maniera positiva la tre giorni di gare, già a partire da Venerdì, dove vogliamo far vedere qual è il vero potenziale della squadra e dei nostri piloti.”

 


THE UNIVERSITY OF TWO WHEELS WELCOMES THE FORWARD RACING TEAM


Leaving behind the disappointing weekend in Barcelona, the Forward Racing Team is ready to throw its strength and resources in the eighth round of the season in Holland, at the TT circuit of Assen.

The track is one of the most challenging of the entire World Championship, it alternates between slow and fast sections, with very high average speeds: for this reason it is called the "University of two wheels".

Both the Team's riders, Stefano Manzi and Eric Granado, arrive full motivated and with a great desire for revenge: both greatly appreciates the track and wanted to do well, starting from Friday's practice, so as to arrive ready and competitive for Saturday's qualifying and the following race on Sunday.

The Dutch weekend, which will see our riders run in the intermediate class of the World Championship, will start on Friday and will take place as follows:

FP1 - Friday 29 June - 10:55 a.m.
FP2 - Friday 29 June - 3:05 p.m.
FP3 - Saturday 30 June - 10:55 a.m.
QUALIFYING - Saturday 30th June - 3:05 p.m.
RACE (24 laps) - Sunday 01 July - 12:20 p.m.


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - Rider

“Assen is a very fast track, I like it so much. We would like to try to redeem ourselves from the weekend in Barcelona, certainly not positive, already from the day of Friday. We will try to do better in Saturday's qualifying session as well, to be a bit quicker and more competitive on Sunday: we will certainly be doing our best again this weekend."


unnamed-2.jpg

Eric Granado - Rider

“We arrive at Assen where we find a rather technical circuit, with a fairly slow part and a very fast one: we must be good in understanding immediately in which part the bike works best, hopefully both! As always, I am very enthusiast to make a good weekend, hoping to really take an important step forward, with the help of the whole team, which deserves a positive result.”


Schermata 2018-06-15 alle 19.08.05.png

Milena Koerner - Team Manager

“Finally we leave for Holland, where we can't wait to recover for what was a suffered Weekend in Barcelona. Assen is a very fast circuit, always crowded with fans, the Dutch ones, who have always had the culture of the two wheels, and that will certainly give much charge to our two guys. We have worked hard to understand every difficulty encountered during the Catalunya GP and we will do, therefore, our best to start in a positive way the three days of racing, already starting from Friday, where we want to show what is the true potential of the team and of our riders .”