Il venerdì di prove libere del Gran Premio di Austria, presso il Red Bull Ring Circuit, si è concluso con discrete prestazioni per entrambi i portacolori del Team Forward.

Lo spagnolo Isaac Viñales ha avuto un buon approccio con la sua Suter, compiendo 20 giri nelle FP1 e 17 nel turno pomeridiano, che è stato caratterizzato dalle forti piogge. Le sensazioni in sella sono positive e, anche nella giornata di domani, si proverà a ridurre il gap con il gruppo di testa.

Stefano Manzi, a sua volta, ha fatto registrare buoni tempi in entrambe le sessioni: al mattino, sull’asciutto, ha girato ad un solo secondo dai primi, mentre nel pomeriggio, sul bagnato, ha trovato da subito un buon feeling, girando con tempi validi, rispetto all’ultima prestazione con la pioggia in Argentina.

La giornata di domani, secondo appuntamento del weekend austriaco, avrà inizio alle ore 10:55 con le FP3.


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - P24 (1’45.901)

“Oggi è stata una giornata piuttosto positiva: nelle FP1 ho girato utilizzando un solo treno di gomme, migliorando rispetto alle altre volte dove soffrivamo le gomme usate, soprattutto nei giri finali. Anche nel pomeriggio, sul bagnato, ho trovato il giusto feeling e sono stato abbastanza veloce. Peccato mi abbiano cancellato il miglior giro che avevo fatto perché sono uscito di pista, ma sono cose che capitano. C’è ottimismo per la giornata di domani, dove lavoreremo per ridurre ancora il gap da chi ci precede per tentare una buona qualifica”.


Isaac 2.jpg

Isaac Viñales - P27 (1’46.560)

“Oggi è stata una giornata di prove nel vero senso della parola. Abbiamo fatto diversi aggiustamenti e ho avuto modo di avere un primo approccio con la moto. Con il team ho lavorato bene e nel complesso le sensazioni sono buone. Domani continueremo su questa strada, per adattarmi al meglio e capire bene quali linee sia meglio seguire con la Suter MMX2. Ci aspettiamo di essere pronti a fare un buon turno entro domani pomeriggio, per poi stabilire il setting definitivo da usare domenica”.


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

“Una prima giornata positiva per entrambi i ragazzi. Stefano questa mattina si è destreggiato discretamente durante la sessione sull’asciutto, e anche nel pomeriggio è stato bravo ad affrontare le condizioni di pista bagnate, migliorando decisamente rispetto all’Argentina, dove la pioggia gli aveva causato non pochi problemi. Isaac, invece, ha avuto il suo primo approccio con la moto, ha girato bene, a meno di due decimi dal compagno di squadra, e questo ci fa ben sperare in vista di domani. Speriamo di poter riscattare presto l’ultimo periodo in cui siamo stati abbastanza sottotono”.


Quite good Friday for the Forward Racing Team in Austria


The Friday of free practice of the Grand Prix of Austria, at the Red Bull Ring Circuit, ended with discrete performance for both flag holders of the Forward Team.

The Spaniard Isaac Viñales had a good approach with his Suter, completing 20 laps in the FP1 and 17 in the afternoon session, which was marked by heavy rains. The sensations on the bike are positive and, even tomorrow, we will try to reduce the gap with the leading group.

Stefano Manzi, in the meantime, set good times in both sessions: in the morning, with the track dry, he lapped just one second behind the leaders, while in the afternoon, in the wet, he immediately found a good feeling, riding with good times, compared to his last performance in rainy conditions in Argentina.

Tomorrow, the second round of the Austrian weekend, will begin at 10:55 with the FP3


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - P24 (1’45.901)

"Today was a quite positive day: in the FP1s I shot using just one set of tires, improving compared to the other times when we suffered from the used tires, especially in the final laps. Even in the afternoon, in the wet, I found the right feeling and I was pretty fast. It's a shame that I missed out on the best lap I had done because I got off the track but that's what happens. There is optimism for tomorrow where we will be working to reduce the gap from the front even further to try to qualify well".


Isaac 2.jpg

Isaac Viñales - P27 (1’46.560)

"Today has been a day of trials in the true sense of the word. We made several adjustments and I got to have a first approach with the bike. I worked well with the team and the overall feeling was good. Tomorrow we will continue on this path, to adapt to the best and understand which lines are best to follow with the Suter MMX2. We expect to be ready to make a good round by tomorrow afternoon and then establish the final setting to use on Sunday.


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

"A positive first day for both riders. Stefano handled fairly well this morning during the session in the dry, and also in the afternoon he was good at facing the wet track conditions, improving decidedly compared to Argentina, where the rain had caused him many problems. Isaac, however, had his first approach to the bike, has turned well, less than two tenths from his teammate, and this gives us good expectations for tomorrow. We hope to be able to redeem soon the last period in which we have been quite undertone".