Si è concluso sotto un sole splendente l’undicesimo appuntamento di stagione presso il Red Bull Ring in Austria.

Stefano Manzi, partito dalla ventitreesima casella in griglia, ha concluso la sua gara portando a casa un quattordicesimo posto. Dopo una buona partenza, che gli ha permesso di guadagnare subito posizioni, il pilota riminese ha tenuto un buon passo gara per tutti i venticinque giri e conquistando altri due punti nella classifica generale.

Al fianco nel box, il catalano Isaac Viñales, ha portato a termine la sua prima gara in sella alla Suter MMX2. Positive le impressioni del pilota che ha subito preso confidenza con la nuova moto, chiudendo la sua gara con una ventitreesima piazza. 

L’appuntamento è fissato tra quindici giorni per il Gran Premio d’Inghilterra che accoglierà piloti e tifosi a Silverstone.


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - Pos 14

“Direi che quello di oggi e stato il miglior modo di finire un week end di lavoro come questo. Innanzitutto sono soddisfatto per essere riuscito e terminare tutta la gara e prendere anche due punti, che anche se sono pochi servono sempre. Peccato solo che a metà gara sia calato l’anteriore e questo mi ha costretto ad alzare un po i miei tempi. In ogni caso ringrazio la mia squadra per il lavoro svolto durante questo Gran Premio, speriamo di continuare i nostri progressi a Silverstone.”


Isaac 2.jpg

Isaac Viñales - Pos 23

“Nel complesso sono contento della prima gara svolta con il team e con la moto. Sicuramente avrò bisogno di un pò di tempo per adattarmi bene al setting e allo stile di guida, ma penso che potremo fare bene. Abbiamo un buon punto di partenza e da qua potremo lavorare per migliorare.”


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

“Dopo le prestazioni dell’ultimo periodo questo quattordicesimo posto è un risultato importante per tutta la squadra. Stefano ha fatto una buona partenza, ha mantenuto alto il suo spirito di combattimento per tutta la gara per rimanere li e lottare per la zona punti. Sono contento per come ha lavorato la squadra questo week end, mancano ancora alcuni passi da fare e continueremo a Silverstone su questa strada. Per quanto riguarda Isaac invece, per lui questo week end è stato una sorta di test: ha fatto primi chilometri con la moto e si sta inserendo positivamente nel team. Un ringraziamento agli sponsor che ci hanno dato supporto e compagnia in questo week end.”


Press Release - Austrian GP


The eleventh round of the season at the Red Bull Ring in Austria ended under a bright sun.

Stefano Manzi, who started from the 23rd place on the grid, finished his race by bringing home a 14th position. After a good start, which allowed him to immediately gain positions, the italian rider held a good race pace for all twenty-five laps and conquered two more points in the general standings.

Alongside him in the box, the Catalan Isaac Viñales, completed his first race on the Suter MMX2. The impressions of the rider were positive and he immediately became familiar with his new bike, closing his race with a twenty-third place. 

The appointment is set in fifteen days for the Grand Prix of England that will welcome riders and fans at Silverstone.

 


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - Pos 14

"I would say that today's was the best way to finish a weekend of work like that. First of all, I am pleased to have managed to finish the whole race and also take two points, which even if they are few are still needed. It is a shame that the front rear dropped halfway through the race and this forced me to raise my lap times a bit. In any case I thank my team for the work done during this Grand Prix, we hope to continue our progress at Silverstone."


Isaac 2.jpg

Isaac Viñales - Pos 23

"Overall, I am pleased with the first race with the team and the bike. I will certainly need some time to adapt well to the setting and driving style, but I think we can do well. We have a good starting point and from here we can work to improve."


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

"After the performances of the last period, this fourteenth place is an important result for the whole team. Stefano made a good start, kept high his fighting spirit throughout the race to stay there and fight for points area. I'm happy with how the team worked this weekend, there are still a few steps to go and we'll continue at Silverstone on this path. As far as Isaac is concerned, this weekend has been a kind of test for him: he made the first kilometers with the bike and he's inserting himself positively in the team. Thanks to the sponsors who have given us support and company this weekend."