La giornata di apertura a Silverstone ci conclude con una 10ª posizione nelle prove libere del pomeriggio per il Forward Racing Team.

Stefano Manzi, dopo il turno del mattino, dove ha testato il nuovo asfalto della pista inglese e ha analizzato, insieme alla squadra, in quali settori della pista migliorare il setting della moto, ha fatto registrare, nelle prove del pomeriggio, un notevole passo in avanti: è suo, infatti, il decimo tempo, ottenuto nei pochi giri effettuati sull’asciutto, prima dell’acquazzone, che ha reso la pista bagnata fino al termine del turno.

Isaac Viñales, invece, nel corso dell’ottavo giro delle FP1, è stato protagonista di una rovinosa caduta, che gli ha fatto concludere anzitempo la sessione mattutina, compromettendone, quasi del tutto, anche quella pomeridiana. 

Nelle FP2 lui e la sua squadra hanno dovuto, per forza di cose, dedicarsi a riassemblare e sistemare la sua Suter MMX2, in vista dei turni di domani. 

La testa del Team Forward è già rivolta alla giornata di domani, dove alle ore 10:55 ora locale prenderanno il via le FP3, mentre alle ore 15:05 ora locale si scenderà in pista per le Qualifiche Ufficiali.


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - p10

“Il turno del mattino, dove abbiamo girato completamente con pista asciutta, è andato piuttosto bene, mi resta solo da prendere ancora un po’ di confidenza con l’asfalto nuovo. Nel pomeriggio abbiamo girato principalmente sul bagnato e, in questa condizione, dobbiamo migliorare il set up della moto, per essere pronti, nel caso in cui dovessimo trovare le stesse condizioni della pista, nella giornata di domani”.


Isaac 2.jpg

Isaac Viñales - p 28

“La giornata di oggi non è iniziata del migliore dei modi, nelle FP1 infatti ho avuto una forte caduta e, nel pomeriggio, ho preferito dedicare la sessione agli aggiustamenti necessari, in vista di domani. Nelle FP3 faremo gli ultimi check sul setting della moto, con lo scopo di fare una buona prestazione e portare a casa un buon piazzamento in griglia di partenza”.


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

“Quello di oggi è stato un venerdì positivo, nonostante il meteo l’abbia fatta principalmente da padrone.

Ci teniamo stretti il buon decimo tempo di Stefano, ottenuto sull’asciutto, nel pomeriggio: il miglioramento rispetto al turno del mattino è significativo, sono davvero contento della prestazione del ragazzo. 

Dispiace, invece, per la caduta di Isaac, che ha compromesso entrambe i turni di oggi: un peccato perché il ragazzo ha bisogno di girare quanto più possibile su quella che per lui è una moto ancora nuova, e, oltre tutto, deve anche fare i conti con un infortunio accorso alla mano destra, durante gli allenamenti settimanali. 

Restiamo, in ogni caso, fiduciosi: sicuramente c’è da lavorare, soprattutto nelle condizioni di pista bagnata, ma sono sicuro che ci faremo trovare pronti per l’importante giornata di domani, avendo come base di partenza la Top 10 conquistata oggi”.


GOPRO BRITISH GRAN PRIX 2018 – FRIDAY


The opening day in Silverstone ended with a top 10 position for the Forward Racing Team.

Stefano Manzi, after the morning session, where he tested the new tarmac of the English track and analyzed, together with the team, in which areas of the track he could further improve the setting of the bike, recorded, in the afternoon practices, a significant step forward: it is his, in fact, the tenth time, obtained in the few laps made on the dry, before the rain, which made the track wet until the end of the round. 

Isaac Viñales, on the other hand, suffered a ruinous crash on lap eight of the FP1s, which meant that he had to finish the morning session early, compromising almost entirely his afternoon session as well. 

In the FP2s he and his team had to, of course, reassemble and set up his Suter MMX2 for tomorrow's rounds. 

Forward Team's head is already on the track for tomorrow, when the FP3s will start at 10:55 local time and the Official Qualifying will be held at 15:05 local time.

 


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - p18

"The morning session, where we shot completely on a dry track, went quite well and I just have to get a little more confidence in the new asphalt. In the afternoon we lapped mainly in the wet and, in this condition, we have to improve the set-up of the bike, to be ready, in case we will find the same conditions of track, tomorrow".


Isaac 2.jpg

Isaac Viñales - p28

"Today didn't get off to the best possible start as I crashed in the FP1s and preferred to dedicate the afternoon session to making the necessary adjustments ahead of tomorrow. In the FP3s we will do the last checks on the bike's setting, with the aim of doing a good performance and bringing home a good position on the starting grid".


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

"Today's was a good day, despite the weather having mainly dominated the day.

We keep tight the good tenth time of Stefano, obtained in the dry, in the afternoon: the improvement compared to the morning session is significant, I'm really happy with the performance of the guy. 

I'm sorry, however, for the fall of Isaac, which has compromised both rounds today: a pity because the boy needs to turn as much as possible on what for him is still a new bike, and, in addition, must also deal with an injury rushed to the right hand, during the weekly workouts. 

In any case, we remain confident: there is certainly work to be done, especially in wet conditions, but I am sure that we will be ready for the important day of tomorrow, having as our starting point the Top 10 gained today".