E’ trascorso sotto un caldo sole, contro quelle che erano le previsioni meteo, il venerdì di prove libere del Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini, presso il Misano World Circuit di Misano Adriatico.

Stefano Manzi ha confermato le buone impressioni di Silverstone nel turno del mattino, dove, però, ha portato a termine soltanto sette giri, prima di scivolare in curva 4, concludendo anzitempo quella che, fino a quel momento, si era rivelata una ottima sessione, con tempi vicinissimi ai primi della graduatoria. Nel turno pomeridiano, invece, i giri percorsi dal pilota riminese sono serviti a prendere informazioni sul setting della moto, in vista della gara di domenica.

Isaac Viñales è tornato in sella dopo l’operazione al gomito destro.  Lo spagnolo ha corso entrambi i turni senza che gli venissero somministrati antidolorifici, così da testare la sua reale condizione: il braccio fa ancora male e si lavorerà sulla moto, al fine di facilitargli le condizioni di guida.

Questi gli appuntamenti per la giornata di domani: si parte alle ore 10:55 con le FP3, a seguire, dalle ore 15:05 le Qualifiche Ufficiali.


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi -  P22

“La giornata è iniziata bene, mi sono trovato bene in sella e ho girato piuttosto veloce, peccato per la caduta dopo soli sette giri. Nel pomeriggio abbiamo lavorato sul setting della moto, in vista di domenica. Resto comunque positivo per domani, dove senz’altro saremo competitivi”.


_MG_0233.jpg

Isaac Viñales - P32

“Sicuramente per me oggi non è stato facile. Sono tornato in sella dopo l’incidente a Silverstone, il braccio non mi ha dato grossi problemi, nonostante il dolore e sto riprendendo il feeling con la moto. Per domani abbiamo in programma di fare qualche piccola modifica sul setting della moto, per avere una guida che mi faccia sforzare meno il braccio”.


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

“Quest’oggi siamo stati fortunati a girare con tempo soleggiato, a differenza di quanto previsto dal meteo. Stefano è partito forte al mattino quando, prima della caduta, stava girando forte, assieme ai più veloci. Nel pomeriggio ha provato una gomma a mescola più morbida, che non gradisce molto, per raccogliere dati per la gara di domenica. Sicuramente già da domani mattina tornerà competitivo. Per quanto riguarda Isaac è da apprezzare il fatto che sia tornato in pista dopo così poco tempo dall’operazione al gomito: oggi ha girato entrambi i turni senza antidolorifici, per testare la sua effettiva condizione. Ha sofferto molto e, per questo motivo, la squadra è al lavoro sulla moto per provare a facilitargli la guida, in particolare nei cambi rapidi di direzione, e permettergli di sforzare il braccio il meno possibile”.


GRAN PREMIO OCTO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI 2018 - FRIDAY


It's ended the Friday of free practice session of the OCTO Grand Prix of San Marino and the Rimini Riviera at the Misano World Circuit in Misano Adriatico under a warm sun, against the weather forecast.

Stefano Manzi confirmed Silverstone's good impressions in the morning session, where, however, he completed only seven laps, before slipping into turn 4, finishing early what, until then, had proved to be a great session, with times very close to the top. In the afternoon session, however, the laps covered by the rider from Rimini were used to get information on the setting of the bike, ahead of Sunday's race.

Isaac Viñales was back on the bike after his right elbow operation.  The Spaniard ran both sessions without any painkillers, so as to test his real condition: his arm still hurts and we will work on the bike, in order to facilitate his riding conditions.

These are the appointments for tomorrow: we start at 10:55 with the FP3, followed by 15:05 Official Qualifying. 


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi -  P22

"The day started well, I felt good on the bike and I rode pretty fast, it's a pity for the crash after only seven laps. In the afternoon we worked on the setting of the bike, looking for Sunday. I am still positive for tomorrow, where we will certainly be competitive".


_MG_0233.jpg

Isaac Viñales - P32

"It hasn't been easy for me today. I got back on the bike after the crash at Silverstone, my arm didn't give me any major problems despite the pain and I'm getting back into the feeling with the bike. Tomorrow we plan to make some small changes to the setting of the bike, to have a guide that makes me strain my arm less".


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

"Today we were lucky to be able to ride in sunny weather, unlike the weather forecast. Stefano started out strong in the morning when, before the crash, he was riding fast, together with the firsts. In the afternoon he tried a softer compound tyre, which he doesn't like very much, to collect data for Sunday's race. He will certainly be competitive again tomorrow morning. About Isaac, it is to be appreciated that he returned to the track after such a short time from the elbow operation: today he did both laps without painkillers, to test his actual condition. He suffered a lot and, for this reason, the team is working on the bike to try to make it easier for him to ride, especially in rapid changes of direction, and allow him to strain his arm as little as possible".