Dopo soli cinque giorni dalla fine del Gran Premio del Giappone, tornano a rombare i motori per la seconda trasferta extraeuropea, in Australia, sul circuito di Phillip Island.

Entrambi i piloti del Team Forward, Stefano Manzi e Isaac Viñales, sono determinati a proseguire il lavoro svolto a Motegi, con l’intento di migliorare in termini di velocità e costanza il rendimento su pista.

Il primo turno di prove libere del venerdì, che inaugurerà il weekend australiano, avrà inizio alle ore 01:55, le 10:55 ora locale.


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - Rider

“Siamo arrivati a Phillip Island, un circuito che mi piace molto, dove anche lo scorso anno sono andato piuttosto bene. Speriamo solo nelle buone condizioni meteo e che le temperature non siano troppo basse come prevedono, altrimenti potrebbero crearci qualche problema. Per il resto riprendiamo il lavoro del Giappone di soli cinque giorni fa, cercando di migliorare il setting in modo da essere più veloci”.


_MG_0233.jpg

Isaac Viñales - Rider

“Ripartiamo subito, senza sosta dopo l’Australia, su un circuito che mi piace parecchio. L’obbiettivo è quello di incrementare il lavoro del Giappone, facendo concreti passi avanti, per disputare un buon fine settimana di gare”.


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

“Torniamo in pista dopo soli cinque giorni e Philip Island è un posto tra i più affascinanti dell’Australia. Il tracciato si sviluppa su uno scorcio di paesaggio di una bellezza incredibile, e girare in pista qui penso sempre sia per tutti una grande emozione. Sia Stefano che Isaac si trovano bene su questa pista, l’obbiettivo del weekend sarà trasformare quello che è il loro potenziale in risultati concreti, che meritano sia loro, che tutti quanti noi”.


MICHELIN® AUSTRALIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX 2018 – PHILLIP ISLAND


Just five days after the end of the Japanese Grand Prix, the engines are back to roar for the second trip oversea, in Australia, on the circuit of Phillip Island.

Both Forward Team riders, Stefano Manzi and Isaac Viñales, are determined to continue the work done at Motegi, with the aim of improving their performance on the track in terms of speed and consistency.

The first free practice session on Friday, which will open the Australian weekend, will start at 01:55, 10:55 local time.


unnamed-1.jpg

Stefano Manzi - Rider

"We are just arrived in Phillip Island, a circuit I like a lot, where I did pretty well last year. We only hope that the weather will be good and that the temperatures will be not too low as expected, otherwise we could have some problems. Anyway we're back to Japan's work done just five days ago, trying to improve the setting so that we can be faster".


_MG_0233.jpg

Isaac Viñales - Rider

"Let's start again immediately, without stopping after Australia, on a circuit that I like a lot. The aim is to increase Japan's work by taking concrete steps forward to have a good weekend of racing".


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

"We will be back on track after only five days and Philip Island is one of the most fascinating places in Australia. The track is set in a landscape of incredible beauty, and I always think it's a great emotion for everyone to ride here. Both Stefano and Isaac feel comfortable on this track, the aim of the weekend will be to turn their potential into concrete results, which they and all of us deserve".