Si è ufficialmente concluso l’ultimo appuntamento del Campionato del Mondo Moto2 sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia.
I due giovani piloti del Forward Racing Team sono scesi sull’asfalto bagnato del circuito spagnolo per gli ultimi 25 giri della stagione. Isaac Vinales ha portato a termine la sua ultima gara dell’anno chiudendo in sedicesima posizione, stringendo i denti fino all’ultimo giro, per il forte e persistente dolore alla spalla, aumentato notevolmente verso fine gara.
 Al suo fianco il tedesco Lukas Tulovic ha dimostrato grande forza di volontà sui 4005 m di asfalto spagnolo, interpretando la gara con grinta e combattendo fino all’ultimo chilometro, nonostante sia stato costretto a perdere un giro, rientrando al box per cambiare la visiera del casco che si era appannata. 
Il Forward Racing Team ringrazia tutti gli amici, gli ospiti e gli sponsor che hanno partecipato al Gran Premio e hanno accompagnato la squadra durante questa complessa stagione. Un grande in bocca al lupo ad entrambi i piloti per il loro futuro.

Da domani sarà già tempo di pensare alla stagione 2019: il team partirà, infatti, alla volta di Jerez dove, dal 23 al 25 novembre, si svolgeranno i test Invernali Moto2 2019.


Lukas Tulovic - Rider

“Stamattina nel Warm Up abbiamo provato qualche aggiustamento di Set Up, ma abbiamo scelto poi di mantenere il setting già utilizzato venerdì sul bagnato e con cui mi ero trovato molto bene. In gara, dopo una buona partenza, e dopo aver guadagnato qualche posizione, sono stato costretto a rientrare al box perché la visiera era appannata, quindi inevitabilmente ho perso un giro. In ogni caso ho scelto di tornare in pista, ho girato bene e ho registrato anche un buon tempo, lo scopo in quel momento è diventato esclusivamente quello di fare bene e terminare la gara. All’ultimo giro sono scivolato e così è finita la mia gara. In ogni caso ci tengo a ringraziare l’intero team, nonostante il lavoro questo week end non sia stato facile, considerando anche che non avevo mai girato con questa moto. Ringrazio infine l’intero Forward Racing Team per questa occasione e per i bei momenti trascorsi. Spero di avere di nuovo l’occasione di lavorare insieme”.


_MG_0233.jpg

Isaac Viñales - Rider

“La gara di oggi è stata davvero complicata, in pista c’era un sacco di acqua e la moto pattinava davvero tanto. L’importante oggi era concludere la gara e sinceramente sono felice di aver concluso così la stagione con Forward Racing Team.  Un ringraziamento a tutta la squadra per il lavoro che abbiamo svolto in questo periodo passato insieme”.


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

“Una chiusa di stagione che lascia emozioni contrastanti. Siamo contenti perché entrambi i nostri ragazzi hanno portato a termine una gara complessa.  Spiace per Lukas che è stato costretto a rientrare in box a causa della visiera appannata, da ammirare la forza di volontà e la passione che lo hanno spinto a rientrare in pista.  Anche per Isaac è stata una gara in salita, affaticata dal dolore alla spalla.  Con oggi salutiamo una stagione complessa e difficoltosa, fatta di alti e bassi, colma di sfortuna ed imprevisti. Ringraziamo Stefano Manzi, Eric Granado, che con dedizione ci ha accompagnato nella prima parte di stagione, Isaac Vinales, Topan Sucipto, il pilota indonesiano che è stato con noi in Malesia e  Lukas Tulovic che ci ha raggiunto questo week end. Chiusa la porta del 2018 volgiamo lo sguardo al 2019, e pensiamo alla prossima settimana, quando scenderemo in pista a Jerez con la F2 MV Agusta Reparto Corse”.


GRAN PREMIO DE LA COMUNITAT VALENCIANA – SUNDAY


The last round of the Moto2 World Championship has officially ended at the Ricardo Tormo Circuit in Valencia.
The two young riders of the Forward Racing Team took to the wet track of the Spanish circuit for the last 25 laps of the season. Isaac Vinales completed his last race of the year closing in sixteenth position, tightening his teeth until the last lap, for the strong and persistent shoulder pain, increased significantly towards the end of the race.
by his side the German Lukas Tulovic showed great willpower on the 4005 m of Spanish tarmac, interpreting the race with determination and fighting until the last corner, despite being forced to lose a lap, returning to the box to change the visor of the helmet that had clouded. The Forward Racing Team thanks all the friends, guests and sponsors who participated in the Grand Prix and have accompanied the team during this complex season. Good luck to both riders for their future.
From tomorrow it will already be time to think about the 2019 season: the team will start, in fact, to Jerez where, from 23 to 25 November, will be held the 2019 Moto2 winter tests.


WhatsApp Image 2018-11-16 at 11.58.56.jpeg

Lukas Tulovic - Rider

"This morning in the Warm Up we tried some set up adjustments, but we then chose to keep the setting already used on Friday in the wet and with which I had found myself very comfortable. In the race, after a good start, and after gaining some positions, I was forced to go back to the box because the visor was tarnished, so I inevitably lost a lap. In any case I chose to go back on track, I did well and I also recorded a good laps time, the aim at that time became exclusively to do well and finish the race. On the last lap I slipped and that's how my race ended. In any case, I want to thank the whole team, despite the work this weekend was not easy, considering that I had never ridden with this bike. Finally, I would like to thank the entire Forward Racing Team for this opportunity and for the good moments spent. I hope to have the opportunity to work together again".


_MG_0233.jpg

Isaac Viñales - Rider

"Today's race was really complicated, there was a lot of water on the track and the bike slipped a lot. The important thing today was to finish the race and honestly I'm happy to have ended the season with Forward Racing Team.  I want to thank the whole team for the work we have done during this time spent together".


Cuzari.jpg

Giovanni Cuzari - Team Owner

"A season-end that leaves mixed emotions. We're happy because both of our guys have completed a complex race.  Sorry for Lukas who was forced back into the box because of the tarnished visor, to admire the willpower and passion that drove him back on track.  Also for Isaac it was an uphill race, fatigued by shoulder pain.  Today we say goodbye to a complex and difficult season, made up of ups and downs, full of bad luck and unforeseen events. We thank Stefano Manzi, Eric Granado, who with dedication accompanied us in the first part of the season, Isaac Vinales, Topan Sucipto, the Indonesian rider who was with us in Malaysia and Lukas Tulovic who reached us this weekend. Closed the door of 2018 we look forward to 2019, and we think about next week, when we will be on  track in Jerez with the F2 MV Agusta Reparto Corse".